Il messinese Giuseppe Renzo nel gruppo tecnico ministeriale sull'odontoiatria

Il presidente nazionale della CAO Commissione Albo Odontoiatri nominato dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin

pubblicato il 21/04/2015 in Salute e alimentazione da Concita Occhipinti
Condividi su:
Concita Occhipinti

ROMA (21 apr) - Il presidente nazionale della Commissione Albo Odontoiatri Giuseppe Renzo è stato nominato dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin nel Gruppo Tecnico sull’odontoiatria, ricostituito per il prossimo triennio e coordinato da Giovanni Nicoletti, direttore Ufficio III del Segretariato generale, con lo scopo di elaborare documenti di indirizzo e linee guida ministeriali per la promozione della salute del cavo orale e la tutela della professione odontoaitrica. "Sono tante le questioni che affronteremo - sottolinea il messinese Renzo,

da anni in prima linea nella difesa dei dentisti italiani e di recente rieletto nel Comitato Centrale della FNOMCeO (federazione che raggruppa gli Ordini dei Medici) con l'incarico di presidente CAO - ad esempio la lotta all'abusivismo della nostra professione, in Italia ci sono oltre 15mila fuori legge; la formazione continua degli operatori del settore; la prevenzione e cura delle patologie odontostomalologiche con specifici approfondimenti tematici per quanto riguarda le prestazioni odontoiatriche a favore di determinate categorie sociali; l'odontoiatria di comunità".

Tra gli altri componenti: Claudio Arcuri, direttore U.O.C. Clinicizzata di odontostomatologia, Osp. Fatebenefratelli "San Giovanni Calibita", Roma; Pio Attanasi, referente per l'area odontoiatrica del Sindacalo Unico Medicina Ambulatoriale Italiana (SUMAI); Gianfranco Carnevale, presidente Comitato Intersocictario di Coordinamento delle Associazioni odontostomatologichc italiane (CIC); Benedetto Condorelli, direttore U.O.C. Odontoiatria - ASL Roma D; Pierluigi De Logu, presidente Associazione Italiana Odontoiatri (AIO); Giuseppe Marzo, direttore della Scuola di specializzazione in "Ortognatodonzia", Università degli Studi dell'Aquila; Michele Nardone, dirigente medico, Segretariato generale - Ministero della Salute; Antonella Polimeni, direttore U.O.C, di Odontoiatria Pediatrica Azienda Policlinico "Umberto I"- Roma; Gianfranco Prada, presidente Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI); Laura Strohmenger, coordinatore del Centro OMS per l'epidemiologia e l'odontoiatria di comunità, Milano.

Grazie alla segnalazione di Massimiliano Cavalieri

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password