Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Arriva HuCare, l’applicazione per curare la salute

Con lo smartphone sarà possibile sapere quando prendere i medicinali, la loro scadenza e la farmacia più vicina

Condividi su:

Talvolta lo stile di vita, spesso molto frettoloso, impedisce di prendersi cura per bene della propria salute. Cosìsi dimentica di prendere le medicine oppure di comprarle. Problema che, grazie ad un’App, potrà essere facilmente risolto.

Si chiama HuCare e permette all'utente di avere il proprio armadietto dei medicinali, il medico di famiglia e il farmacista di fiducia sempre a portata di smartphone. A progettare e sviluppare la App è una giovane start-up fiorentina, nata con l’obiettivo di semplificare la vita a chi deve seguire una terapia precisa, limitando al tempo stesso gli sprechi di medicinali e i costi per il servizio sanitario pubblico.


HuCare, infatti, è un pill reminder, ovvero ricorda quando prendere la medicina e quale. Ma non solo: si presenta graficamente come un vero e proprio armadietto dei medicinali e ricorda anche quali scatole sono in scadenza o stanno per esaurirsi, informando anche quali siano le farmacie più vicine o più convenienti per il farmaco che si sta cercando. La App, infatti, è integrata da una funzione di ricerca per individuare le farmacie nei dintorni e tra di esse quelle che hanno tariffe agevolate su medicinali da banco che possono interessare l’utente.

Il futuro di HuCare passa dall’integrazione con il fascicolo sanitario elettronico e con la ricetta elettronica – dichiara Giacomo Sebregondi, cofondatore di HuCae - stiamo già lavorando alle soluzioni tecniche che permetteranno di accedere ai propri dati direttamente dalla App”.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook