Renzi su Twitter: "Non lasceremo la cultura in ostaggio dei sindacati conto l'Italia"

Il Presidente del Consiglio dei Ministri tuono a seguito dell'assemblea sindacale che ha lasciato chiuso il Colosseo stamani a Roma

pubblicato il 18/09/2015 in Politica da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, è intervenuto a mezzo social circa i disagi causati a Roma dall'assemblea sindacale che ha tenuto chiuso il Colosseo per diverse ore. 

Duro l'attacco del Premier su Twitter: "Non lasceremo la cultura ostaggio di quei sindacati contro l'Italia".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password