Messina (IDV): proposta di legge per istituire misure urgenti per equità’e solidarietà previdenziale

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 01/11/2014 in Politica da ufficiostampa idv
Condividi su:
ufficiostampa idv

“Italia dei Valori presenterà una proposta di legge per l’istituzione di “misure urgenti per l’equità e la solidarietà previdenziale” per mettere in campo interventi correttivi straordinari a carico dei redditi più alti per tentare di sanare gli squilibri prodotti dagli ultimi interventi legislativi in materia pensionistica, in particolar modo con la Riforma Fornero”. E’ quanto si legge in una nota di Ignazio Messina, segretario nazionale dell’Idv.  “La conseguenza immediata della Fornero – continua Messina-  sono state alcune centinaia di migliaia di esodati, ancora in attesa di certezze per il loro futuro, l’allontanamento per circa 800.000 giovani della possibilità di ingresso nel mondo del lavoro  (per l’innalzamento improvviso dell’età pensionabile, particolarmente gravoso nel caso delle donne) e l’aggravamento della prospettiva previdenziale per gli attuali occupati, consegnati brutalmente al sistema contributivo in assenza di misure transitorie. E se la destrutturazione del nostro sistema produttivo e manifatturiero – conclude il segretario dell’Idv-  è figlia dell’assenza di politiche industriali, il combinato disposto tra precarizzazione dei rapporti di lavoro, mancanza di investimenti pubblici e privati sulla creazione di nuova occupazione e drenaggio di risorse dal sistema previdenziale pubblico nel nome del pareggio di bilancio, approfondisce drammaticamente il solco tra lavoratori dipendenti e lavoratori precari, autonomi e Partite Iva di nuova generazione, rendendo peraltro più fragili le condizioni contributive di tutti”.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password