CirEvolution, grazie a Luca Bottoli di Cosmophonix (producer e mix engineer multiplatino) il progetto cresce ancora

E diventa sempre più collettivo

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 11/04/2022 in Politica da Jacopo Neri
Condividi su:
Jacopo Neri

 

 

 

CirEvolution, il progetto musicale creato da Marco Ciresola, cresce e diventa sempre più collettivo. Dopo gli ottimi risultati dei due singoli d'esordio, "Always on my Mind" e "Loving You" e dopo milioni di visualizzazioni su Instagram e YouTube, il sound di CirEvolution fa un ulteriore salto in avanti. Oggi infatti coinvolge anche Luca Bottoli, music producer e mix engineer multiplatino che collabora con Cosmophonix Production, casa di produzione multi disco di diamante e Latin Grammy Winner. 

 

"Ci conosciamo da tempo, non siamo in molti a Mantova a vivere di musica. Pian piano è nata la voglia di collaborare per far crescere il progetto CirEvolution a ritmo di musica pop dance che possa, chissà, farsi ascoltare in tutto il mondo, non solo in Italia", spiega Marco Ciresola, che resta il frontman di Cirevolution, l'artista in grado di "mixare" in modo personale le tendenze musicali internazionali e portare sul palco il progetto.  

 

E' vero, ci conosciamo da tanti anni. Cire era già sul palco come vocalist al Vanità e io ci suonavo come batterista con il mio gruppo", conferma Luca Bottoli, che dopo l'esperienza maturata negli ultimi anni con tanti artisti di livello nazionale, ha voglia di misurarsi con un progetto internazionale. "Credo molto in Marco, che come vocalist ha già avuto esperienze con artisti del calibro di Benny Benassi, Bob Sinclar e Tujamo. Sul palco ha carisma ed esperienza, con la sua voce emoziona. Vogliamo creare un progetto innovativo che unisca le nostre diverse esperienze". 

 

Luca Bottoli da sempre ama anche la musica pop dance, un genere in cui la creatività del produttore musicale può esprimersi subito, usando computer e tecnologia. "La musica pop non appartiene ad un genere musicale, è un mix di tante influenze che vengono proposte in canzoni immediate, che colpiscono subito al cuore. Dietro a tanta semplicità c'è però un lungo lavoro, quello che facciamo in studio", spiega. 

 

"Sono rimasto stupito proprio dalla velocità con cui Luca lavora. Le idee nella musica pop dance vanno concretizzate in fretta, per capire sul dancefloor se poi il pubblico si emoziona o bisogna lavorare ancora", spiega Marco Ciresola, che sottolinea il coinvolgimento di Willy Marano Management, che continua a dare il suo contributo a CirEvolution dietro le quinte. 

 

"Stiamo già lavorando a diversi nuovi brani. E' ancora presto di parlare di date di uscita, ma ci divertiamo molto a lavorare insieme e non vediamo l'ora di far ballare le disco italiane... e magari pure quelle di mezzo mondo, chissà!", concludono Marco Ciresola e Luca Bottoli. 

 

Sentiremo belle news musicali da CirEvolution a breve!

 

 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password