Matteo Salvini: "Non invitati a Palazzo Chigi, stupisce"

pubblicato il 10/11/2021 in Politica da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

Matteo Salvini ha espresso la sua opinione sulla riunione tenutasi ieri dove la Lega non era presente: "Non faccio io gli inviti di palazzo Chigi. Sicuramente la Lega è il perno del governo, quindi certe dimenticanze stupiscono. Chiederò a Draghi se dopo la cabina di regia sui furbetti del superbonus possiamo fare una cabina di regia sul reddito. Bisogna darsi una priorità sulla scala dei furbetti".
Il capo della Lega ha poi continuato: "Al Senato sarò primo firmatario di proposte, su cui chiederò l'appoggio del centrodestra e non solo, penso che dal catino dei 9 miliardi del reddito si possa prendere denaro contro i furbetti. Poi taglio delle tasse, flat tax, molti giovani e donne. Imbarazzante non si trovino soldi per l'autismo", ha concluso.

(Foto e fonte ansa.it)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password