Ong e migranti al Festival del sarà a Termoli

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 25/07/2019 in Politica da Alessandro Ricci
Condividi su:
Alessandro Ricci

Un confronto sul tema Ong e migranti oggi per la seconda giornata del Festival del sarà a Termoli. Appuntamento alle 21 in piazza in piazza Duomo. Diretta sulla pagina Facebook del Festival https://www.facebook.com/FestivaldelSara/

Dopo la serata di ieri con sette governatori a confronto sul tema delle autonomie, oggi è la volta dell’Italia delle buone pratiche. Fra le testimonianze quella di Luca Faenzi, responsabile comunicazione ONG Mediterranea che racconta del duro lavoro che svolge per far emergere i valori e i principi della sua organizzazione, anche all'insegna della disobbedienza morale e civile.

Questa sera dunque con “La bella Italia - Lezioni di brand, lezioni di successo” le eccellenze della cultura e dell’imprenditoria italiana testimoniano come un’attenta valorizzazione della “marca” sia sempre più un elemento essenziale per crescere e raccontare il bello e il buono che l’Italia produce. Con Mauro Felicori, commissario straordinario Fondazione Ravello, ex direttore generale Reggia di Caserta, Ilaria Nembro, brand and communication manager TESA Group, Luca Faenzi, responsabile comunicazione ONG Mediterranea, Daniele Chieffi, factory digitale AGI, Walter Mazzitti,  presidente onorario del sistema Euro-Mediterraneo per l’Informazione sulla Gestione dell’acqua (SEMIDE), Lino Cutolo, Ad CMDO - Ciao Il Pomodoro di Napoli, Roberto Zarriello,  social media specialist Tiscali News, Giampaolo Colletti, Il Sole 24 Ore, brand specialist.

Si chiude domani venerdì 26 luglio con “Il modello Bologna, il Modello Emilia-Romagna. Turismo, cibo, impresa, smart city”. Un racconto di esperienze dirette dunque, per spiegare come nonostante le grandi difficoltà che affronta, l’Italia sappia trasformarsi ed evolvere come dimostra il caso di Bologna e dell’Emilia-Romagna, con modelli di sviluppo economico e attenzione al sociale. Con Stefano Bonaccini, presidente Regione Emilia-Romagna (intervento in video), Matteo Lepore, assessore Cultura Comune di Bologna (intervento in video), Ippolito Bevilacqua Ariosti, palazzo de’ Rossi Bologna, Antonello De Oto, professore di diritto delle Religioni, università di Bologna, Paolo Carati, CNA Bologna, Stefano Gardini, direttore Business Non Aviation aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, Marco D’Alimonte, country manager Italia Tesla. A ottobre il Festival fa tappa proprio a Bologna.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza