Decreto Sicurezza Bis, multe a navi in porti italiani con migranti: da 10 mila euro al sequestro

"Il ministro dell'Interno può limitare o vietare il transito o la sosta di navi nel mare territoriale per motivi di ordine e sicurezza pubblica", recita l'Articolo 2

pubblicato il 20/05/2019 in Politica da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
Immagine Sky TG24

Ci saranno multe da 10 mila a 50 mila euro per le navi che sbarcheranno nei porti italiani con a bordo migranti soccorsi in mare e si arriverà alla confisca dell'imbarcazione in caso di reitarazione. Lo prevede la bozza del Decreto Sicurezza bis che è stato analizzato dall'Ansa.

"Il ministro dell'Interno può limitare o vietare il transito o la sosta di navi nel mare territoriale per motivi di ordine e sicurezza pubblica", recita l'Articolo 2, dove si specifica: "informando il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il ministero della Difesa".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password