E che sarà mai

La lotta all’immigrazione copre ruberie, rapimenti, sequestri, secessioni

pubblicato il 22/02/2019 da Enzo Carmine Delli Quadri in Politica
Condividi su:

Soldi rubati agli italiani.
La Lega ruba agli italiani, attraverso la formula dei rimborsi elettorali, la bellezza di  48.696.617,00 di euro indebitamente ricevuti in base a rendiconti contabili irregolari riguardanti gli esercizi del 2008, del 2009 e del 2010 presentati alla Camera e al Senato.
Sono stati rubati ai cittadini italiani circa 49 milioni euro……sì vabbè….. e che sarà mai…..

Rapimento e sequestro di minorenne
Una cittadina minorenne nordcoreana, residente a Roma presso l’ambasciata nordcoreana di Roma, viene rapita, sequestrata e rimpatriata a forza nel suo paese ad opera di servizi segreti del Nord Corea, liberi di muoversi a piacimento sul nostro territorio.
Stiamo parlando di rapimento e sequestro di persona……si, vabbè…. e che sarà mai!!!

Sequestro di 177 persone
Il Ministro degli Interni Salvini vieta per molti giorni lo sbarco di 177 migranti già salvati e portati in porto dalla nave militare italiana, Diciotti. La Magistratura chiede al Parlamento l’autorizzazione a processare il ministro per accertare le sue responsabilità e cioè se ha sequestrato 177 persone per interesse della Nazione o per interesse personale, non dimenticando che tra gli interessi personali rientrano anche il consenso elettorale per il suo partito e per sé stesso.
Stiamo parlando di sequestro di persona……..si vabbè …e che sarà mai!!!!

Piramide M5S capovolta
Il M5S voleva capovolgere la piramide della politica e renderla trasparente: uno vale uno, tutto deve essere trasmesso in streaming perché tutti possano giudicare, il politico non deve essere un professionista della politica, è la base che decide tutto, ecc.. ecc.. Ieri si sono incontrati tre personaggi in un vertice coperto dal più rigoroso segreto per decidere le sorti future del movimento: il capo politico Di Maio, il comico Grillo e il privato cittadino Casaleggio, che molti definiscono il personaggio misterioso che guida il movimento nell’ombra. La base verrà chiamata, dopo, a mettere un sigillo sulla nuova strategia con un quesito di quelli alla comma 22 o letto di Procuste per cui o dici si o dici si.
Da uno vale uno a tre che valgono tutti gli altri. Nessuna piramide capovolta ……. si vabbè… e che sarà mai!!!

Autonomia secessionista
La lega, tomo tomo, cacchio cacchio, ha distolto l’attenzione degli italiani dal problema delle autonomie regionali inventandosi l’invasione dell’Italia da parte di poveri disgraziati siriani, eritrei, somali, egiziani, tunisini, magrebini e altri, dimenticando che sul territorio italiano sono proprio gli immigrati che, svolgendo le mansioni più umili, portano avanti molti settori della nostra economia, dal turismo all’agricoltura, all’industria pesante. E sono loro che versano allo Stato italiano 9 miliardi di euro all'anno in imposte e contributi, ricevendo in cambio solo 3 miliardi per sanità e istruzione.
La secessione che voleva Bossi si sta avverando attraverso l’autonomia regionale chiamata anche la secessione dei ricchi……..si vabbè…. e che sarà mai.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con la tua mail

Video in evidenza