Migranti, IdV: ripristinare la legge Turco - Napolitano

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 13/01/2016 in Politica da italia dei valori
Condividi su:
italia dei valori

 

L'Italia dei Valori chiede il ripristino della legge Turco-Napolitano, che prevedeva un flusso di immigrati progettato. In più, occorre istituire un nuovo sistema di sorveglianza delle frontiere e riavviare una forte politica di accordi con gli Stati di provenienza dei migranti”: a dirlo è Nello di Nardo, segretario regionale di IdV Campania ed ex sottosegretario agli Interni con delega all'Immigrazione.

“In più – ha aggiunto - solleciteremo l'approvazione di una legge organica sul diritto d'asilo politico. Su questo tema occorre coniugare efficacemente rigore ed accoglienza".


"L'Unione Europea, dal canto suo - ha concluso Di Nardo -, deve tornare ad avere un ruolo di protagonista e non di mera comprimaria. Se non lo farà, vorrà dire che è venuto meno uno dei suoi principi fondanti. A nostro parere, infatti, se non si concretizzerà un'inversione di rotta c'è il rischio che un nobile progetto politico possa finire travolto dagli egoismi nazionali”.
--

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password