Sanremo Music Awards a Expo Milano con Iskra Menarini

Tanti artisti all'esposizione e questa settimana la performance dell'ex corista di Lucio Dalla

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 02/10/2015 in Musica e spettacolo da Nicola Convertino
Condividi su:
Nicola Convertino

Continua il successo del Sanremo Music Awards all’Expo di Milano con le selezioni dedicate ai giovani artisti provenienti da tutta l’Italia e gli ospiti che ogni settimana di esibiscono sul palco di questa prestigiosa manifestazione.

Questa settimana il Sanremo Music Awards si è svolto sul padiglione della Regione Sicilia, con l’esibizione di artisti partecipanti al concorso, la band pesarese degli “Alta Tensione” e la performance di Iskra Menarini, la storica corista di Lucio Dalla. Iskra ha allietato il pubblico dell’Expo con alcuni brani tratti dal suo nuovo lavoro discografico ed ha chiuso la performance con “Caruso” dedicandolo al grande Lucio scomparso e mai dimenticato. Iskra nello speciale Expo del “Sanremo Music Awards” porta tutta la sua esperienza vissuta sui palchi con Lucio Dalla, Morandi, Andrea Mingardi, Zucchero Fornaciari, Antonacci, Carboni, Ron, Patty Pravo, Peppe Vessicchio, Beppe D’Onghia e tanti altri.

In questo periodo Iskra è in tour con uno spettacolo titolato “Da Caruso a Iskra…” un viaggio nell’anima, che attraversa, il suo mondo musicale, legato ai ricordi del soul, della musica etnica, del pop, dell’elettronica, fino alla lirica per arrivare poi al mondo di Lucio Dalla ai i suoi brani le sue storie raccontate (anche con la proiezione di video). Nel suo concerto Iskra, racconta come è iniziata la sua lunga collaborazione di 24 anni, con Lucio che l’ha sempre messa in luce facendola cantare come solista in tutto il mondo e nei suoi concerti, nell’opera Tosca Amore Disperato e al San Remo di Bonolis (2009) con il bellissimo brano Quasi Amore, nei tanti video (Ciao, Attenti al lupo, Lunedi, etc.). Dopo la triste scomparsa e mancanza di Lucio, Iskra ha ripreso la sua storia musicale come solista.

Nel suo concerto ci sono le canzoni interpretate con la sua intensa e straordinaria vocalità, le dediche e le letture di alcuni testi, ricordo di episodi anche divertenti di Lucio, le collaborazioni con Morandi e tanti altri artisti. Nel concerto Iskra reinterpreta in chiave personale i brani che Lucio amava come brani contaminati dal jazz, o una preghiera per lui Si alternano alcuni dei grandi successi di Dalla e le canzoni del repertorio di Iskra da lei composti o ripresi da classici che lei ama contenuti nel suo nuovo album di prossima uscita Ossigeno.

Accanto ad Iskra ci sarà una band di grandi musicisti: Bruno Mariani (chitarra elettrica) storico chitarrista ed arrangiatore di Lucio Dalla, Luca Carboni, Ron, Bersani etc.; Stefano Fucili (chitarra acustica e voci) cantautore prodotto da Lucio Dalla Renato Droghetti (piano e tastiere) collaboratore di Paolo Meneguzzi Pier Mingotti (basso) ha suonato con Guccini, Loredana Bertè e molti altri.Salvatore Leggieri (batteria) ha collaborato con Lucio Dalla, Ron, G. Curreri, Luca Carboni, James Taylor e molti altri, gli stessi musicisti che Iskra ha portato all’expo nello speciale del “Sanremo Music Awards.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password