Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Elton John vuole parlare con Putin dei diritti gay

Il cantante inglese in questi giorni a Kiev vuole incontrare il presidente russo

Condividi su:

Il famosissimo cantante inglese lancia la sfida dai microfoni della BBC  '  Vorrei incontrare, Vladimir Putin, anche se potrebbe ridere alle mie spalle....e definirmi un idiota assoluto ma almeno posso avere la coscienza a posto e dire 'ci ho provato.  Voglio incontrare Putin' per parlare di diritti gay perché è il presidente russo e non può avere posizioni così 'ridicole  o dire cose così 'stupide' sui gay." 

Parole pesanti quelle di    sir Elton John rivolte al presidente russo  esempio di vero macho a cinque stelle e famoso per le sue esternazioni antigay.  Tra le più famose quella inerente ai  giorni dei Giochi invernali di Sochi, durante i quali aveva invitati i gay russi ma a  patto di stare alla larga dai bambini.

La proposta non è campata in aria perché proprio in questi giorni  il cantante è a Kiev per una serie di  incontri istituzionali  sui diritti  gay, bisessuali e transgender.
Sul suo profilo Instagram ha postato una foto con  Poroshenko , il presidente ucraino, che ha incontrato e in merito all’incotro ha scritto:
“ Abbiamo discusso dell’importanza di modifiche legislative per sostenere i diritti Lgbt. In particolare gli ho chiesto: il divieto di discriminazione sul lavoro basato sulla sessualità e identità di genere; sanzioni penali per i crimini di odio''.

Condividi su:

Seguici su Facebook