Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Andrea Crimi ft. Laura Bono “Ci Vediamo Lunedì”, da “L’amore dietro ogni cosa” di Simone Di Matteo

Condividi su:

È fissata ad oggi, venerdì 25 marzo, l’uscita di “Ci Vediamo Lunedì”, l’esplosivo feat. tra il cantautore torinese Andrea Crimi e l’artista varesina Laura Bono. Scritto dal paroliere Simone Pozzati e dallo scrittore Simone Di Matteo, il singolo è il terzo estratto da “L’amore dietro ogni cosa”, album per la New Music International che prende vita dall’omonima opera letteraria di Di Matteo (Edizioni DrawUp, 2016), e fa da seguito ai precedenti “Anne” e “Abbi Cura Di Me”, rilasciati nel corso del 2021. 

Di Matteo, Irriverente giornalista e personaggio tv che negli anni ci ha abituato a veri e propri incontri di pugilato sul foglio, sempre dalla parte del giusto, o quantomeno pronto ad abbattersi su quanti sembrano essere villani e furbacchioni, con questo libro è riuscito a regalarci la sua parte più intima, rivelando che, oltre ad una fine e tagliente ironia, possiede una sensibilità molto profonda. E ora, con la trasposizione del suo fortunato capolavoro in musica, rende sotto un’altra forma, mettendole in risalto ancor di più e illuminandole di tonalità differenti, le varie sfaccettature dell’amore, dando spazio alla malinconia, alla gioia, all’estasi e alla contemplazione. Perché in fondo l’Amore ha diverse nuance e muove tutte le cose, o meglio, in questo caso, è Dietro ogni cosa.

“Ci vediamo lunedì” nasce come uno dei capitoli di un testo in continua evoluzione e adesso, al pari degli altri, trova una corrispondenza in ambito musicale, dove con la produzione di Mario Natale l’animo rock di Laura Bono (vincitrice di Sanremo Giovani nel 2005 attualmente nella girl band Le Deva, ndr.) si fonde con la voce del giovane interprete Andrea Crimi. I due, infatti, si armonizzano alla perfezione in un sound piuttosto suggestivo che fa da cornice alla storia che si vuole raccontare, ossia quella di un amore lontano e di cui non resta niente, se non il ricordo. 

Si tratta di un pezzo al quale Di Matteo dice di tenere molto. “Ho dovuto superare – ha rivelato - lo scetticismo di quanti non credevano che un talento rock come quello di Bono potesse sposarsi con quello melodico di Crimi”. “Ci vediamo lunedì – ha poi precisato - non è solo una speranza, ma piuttosto la presa di coscienza che certi amori possono trasformarsi in degli appuntamenti routinari, i rapporti si sgretolano quando divengono dei semplici incontri prestabili sul calendario, ovvio magari rimane un bel ricordo, ma si prende atto che quella relazione è divenuta una scialba e dannosa abitudine. Ho scritto il testo del brano con la partership del mio amico paroliere Simone Pozzati che conosce a memoria il mio libro e a dirla tutta anche le vicende personali che lo hanno ispirato”. E del medesimo parere è la Bono, la quale ha dichiarato: “Questo pezzo mi ha restituito fiducia nel valore della musica. È tratto dall’opera letteraria L’Amore Dietro Ogni Cosa di Simone Di Matteo, giornalista e personaggio TV di cui conoscevo l’irriverenza e non la sensibilità, virtù che ho scoperto leggendo il suo romanzo: quelle pagine mi hanno fatto sentire compresa e le ho divorate una dopo l’altra”. 

Infine, in concomitanza con quella del brano, è avvenuta anche la release del video ufficiale, in cui la Bono indossa i panni dell’attrice e ripercorre insieme ad Andrea Candeo, già protagonista della clip di “Abbi Cura Di Me”, gli echi di amore a cui concedono un ultimo appuntamento. 

https://youtu.be/jJUBJhJdu7E

Condividi su:

Seguici su Facebook