Elisabetta Mattia presenta “Amate”, primo singolo estratto dall’album “Gioia kaleidoscopica”

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 02/10/2021 in Musica e spettacolo
Condividi su:

“Amate” è la prima canzone di "Gioia kaleidoscopica", il primo album della cantautrice torinese Elisabetta Mattia, pubblicato il 02 luglio 2021.

Elisabetta ha deciso di inserirla cronologicamente per prima nell'album perché crede fortemente che rappresenti il primo passo verso la nostra felicità.
Questa canzone tratta infatti dell’importanza di amare noi stessi: essere consapevoli della nostra bellezza, unicità, importanza, in quanto siamo tutti nati dall’Amore di Dio, ed è per questo che meritiamo il meglio, fare scelte che diano giustizia a tutte le nostre qualità, senza umiliarci mai, senza abbatterci mai. Più ci ameremo veramente e più la nostra vita splenderà, in tutti i suoi ambiti.

Purtroppo, questo tipo di amore viene spesso dato per scontato o addrittura considerato come un atto puramente egoistico, ma ha in realtà un’importanza basilare, perché è la vera chiave per poter vivere la vita con gioia e libertà e trasmetterla anche alle altre persone.
"Amate" è una canzone in lingua spagnola, lingua che Elisabetta ama particolarmente per il suo calore e la sua energia, ed è caratterizzata da atmosfere reggaeton, che si adattano particolarmente a questo progetto.

Dal 14 settembre 2021 è anche disponibile sul suo canale YouTube il videoclip ufficiale di “Amate”, in cui Elisabetta rappresenta simbolicamente l'importanza di amare se stessi indossando un abito molto elegante a sirena e una corona, outfit utilizzato anche nella foto rappresentativa della canzone.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password