Fiorello trasferito in un altro reparto del Gemelli di Roma

Trauma cranico e 20 punti in testa per lo showman, varie fratture per il passante

pubblicato il 04/03/2014 in Musica e spettacolo da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

Rosario Fiorello è uscito dalla terapia intensiva, ma è stato trasferito in un altro reparto del Gemelli di Roma. Secondo i medici, lo showman ha trascorso una notte tranquilla, dopo la burrascosa giornata di ieri che lo ha visto protagonista di un incidente in moto poco prima delle 10 in via della Camilluccia, nella zona nord della capitale. 
Il presentatore ha travolto un pedone che stava attraversando sulle strisce. Momenti di paura, ma per fortuna nessuna conseguenza irrimediabile. Fiorello e il passante sono stati trasportati in ambulanza al Policlinico Gemelli. Per il primo, che ha riportato un trauma cranico, si sono resi necessari venti punti di sutura per una lacerazione sulla fronte. Per il pedone, Mario Bartolozzi di 72 anni, fratture a tibia, perone, bacino e spalla. Fiorello non è mai stato in pericolo di vita, anche se in un primo momento si era pensato a qualcosa di grave, per via del suo stato di amnesia dovuto all’incidente. Parenti e amici di Fiorello sono andati a trovare lo showman al Gemelli. Tra loro, il fratello Beppe, che è apparso rassicurato, ma che ha, comunque, deciso di annullare e rinviare al 27 marzo il suo spettacolo dedicato a Modugno in programma stasera al Teatro Verdi di Montecatini.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password