MARIPOSA: IL CORAGGIO DELLA TRASFORMAZIONE

Mariposa il nuovo spettacolo di Cecilia Herrera; la prima in teatro e poi la tournèe

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 10/09/2021 in Musica e spettacolo da Nicola Convertino
Condividi su:
Nicola Convertino

Lo spettacolo è un viaggio tra parole e musica attraverso la vita di due personaggi, Mariposa e Viola, apparentemente diverse, ma unite dalla stessa fragilità che hanno saputo trasformare in coraggio.

Sono vissute in due epoche diverse, ma sono legate da un filo emotivo che attraversa il tempo. Tra tutte le icone gay Viola è cresciuta avendo come modello Mariposa, un’immaginaria diva latino-americana del passato. Dalla sua travolgente personalità Viola ha trovato la forza e il coraggio di completare la sua transizione. Mariposa è tornata sulle scene per ritrovare sé stessa nell’amore del teatro e del suo pubblico. In questa scelta è accompagnata dal suo assistente Sergio, che, non essendo stato in grado di uscire dall’ombra di Mariposa, nutre per lei sentimenti contrastanti di amore ed odio.

Come colonna sonora dello spettacolo le musiche più suggestive della filmografia di Pedro Almodovar.

L’atmosfera frizzante ed ironica dello spettacolo, della durata di 75’, prende vita già dal foyer, adibito a bazar, con esposizioni di parrucche, accessori, vestiti e scarpe. In questo contesto diverse drag-queen interpretano le più grandi icone gay, intrattenendo il pubblico già prima dell’inizio dello spettacolo.

 
   

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password