I nuovi dischi del 2021

pubblicato il 29/07/2021 in Musica e spettacolo da Franco Gigante
Condividi su:
Franco Gigante

Il prossimo autunno dovrebbe far tornare alla normalità l’ambiente musicale e discografico italiano dopo il lockdown per il covid-19 e c’è grande attesa per i nuovi album in uscita per la ripresa di un mercato che è stato fra i più penalizzati per il coronavirus.

Vasco Rossi torna il 12 novembre con un nuovo album di dieci canzoni anticipato lo scorso gennaio da “Una canzone d’amore buttata via”, struggente e intensa in stile Vasco, una tempesta d’amore perfetta; questo lavoro è molto atteso dopo oltre sei anni da “Sono innocente” e quattro dal cofanetto “Vascononstop”: alle nuove canzoni il Komandante ha lavorato tra Bologna e Los Angeles e forse ci sarà un altro singolo fino all’uscita.

Dovrebbe arrivare a novembre anche Laura Pausini con un album di inediti dopo la  recente vittoria ai Golden Globe per la miglior canzone originale “Io sì” nata dalla collaborazione con Diane Warren, oltre ad essere stata la prima donna nella storia della musica italiana nominata agli Academy Awards per la stessa canzone da lei interpretata durante la cerimonia degli Oscar 2021 a Los Angeles. Inoltre l’artista si cimenta, per la prima volta nel film Amazon original che ruota intorno a lei e alla sua storia straordinaria.

A quasi tre anni dall’album “Pop heart” Giorgia è attesa a un nuovo lavoro che potrebbe arrivare prima di Natale.

Dopo i singoli “Ma lo vuoi capire”, “I nostri anni”, “Non avere paura” e “Ricordami” è previsto anche l’album solista “Sulle nuvole” di Tommaso Paradiso, dopo lo scioglimento di Thegiornalisti.

Fedez è al lavoro per il nuovo album che potrebbe pubblicare sull’onda del successo del brano “Mille” ft Achille Lauro e Orietta Berti.

Il 10 settembre Andrea Bocelli torna con l’album del concerto “One night in Central Park” registrato a New York il 15 settembre 2011 in cui presenta anche nuove eccezionali interpretazioni, tra cui una nuovissima versione di “O sole mio”; impressionante il cast della serata che includeva star leggendarie come Celine Dion, Tony Bennet, David Foster e Chris Botti, tutti artisti di altissimo livello raccolti in un luogo sbalorditivo alla presenza di oltre 70.000 fan adoranti.

Per “70BertèVinylCollection” arrivano in vinile a settembre “Bandabertè” e a novembre “Made in Italy” di Loredana Bertè, ma è ancora avvolta nel mistero l’uscita dell’album di inediti anticipato al festival di Sanremo dalla canzone “Figlia di …”.

Nell’attesa di riabbracciare il suo pubblico a luglio del 2022 con il concerto allo stadio di San Siro, Alessandra Amoroso torna con il nuovo disco “Tutto accade” anticipato dai brani “Piuma” e “Sorriso grande” nella scorsa primavera.

Dopo il successo dei primi due capitoli “Cassiopea” e “Orione” dello scorso anno, Mina non dovrebbe deludere le aspettative dei suoi fans con uno o addirittura due uscite di “Italian songbook”.

Francesco Gabbani sta lavorando ad un nuovo brano che uscirà nelle radio e sulle piattaforme digitali a settembre, una canzone che mostrerà, ancora una volta, la sua grande capacità di giocare, con ironia, con le parole; questo brano farà parte di un nuovo progetto discografico, il suo quinto album di inediti attualmente in lavorazione.

In autunno Elodie torna con un nuovo album con brani scritti anche da Elisa, Mahmood, Marracash, Dardust, Tropico, Federica Abbate e Marz: il primo singolo è in uscita a settembre.

Il nuovo singolo “Ma stasera” ha anticipato a giugno il nuovo album di Marco Mengoni, a due anni dal suo ultimo progetto discografico, un’immersione nelle sonorità della disco-funk e dell’elettronica degli anni ottanta rielaborate per renderle contemporanee e portarle alla modernità dei giorni nostri.

Giusy Ferreri dovrebbe fare ritorno con un album di inediti anticipato addirittura due anni fa da “Momenti perfetti” in cui esortava a saper cogliere l’attimo e vivere nel presente per apprezzare davvero quelle piccole cose semplici della vita.

Il 10 settembre Junior Cally torna con il suo terzo album di studio “Un passo prima” e il 17 Mannarino fa il suo ritorno con il disco dal titolo “V” e i Fast Animals And Slow Kids con l’album “È già domani”.

Il 24 settembre Donno fa il suo debutto dopo il singolo “Dei e malanni” e i Roseluxx arrivano con “Grand Hotel Abisso”.

In arrivo anche Giovanni Caccamo con l’album “Parola”, Renzo Rubino con il nuovo album “Giocattoli marevigliosi” contenente il singolo ”Giocare” e dopo il successo di “Porto Rubino”, Lo Stato Sociale, Tiromancino, il cantautore salentino Cortese con un concept album sull’amore, Folcast dopo il terzo posto tra le nuove proposte di Sanremo, i Maneskin, i doppi vinile “La chanson française ” e “El tango de Astor Piazzolla” di Milva, il doppio vinile “Io dentro, io fuori” di Ornella Vanoni.

Ancora nulla di concreto da parte di Eros Ramazzotti di cui comunque sono in ristampa alcuni suoi album in vinile.

“Non esiste amore a Napoli” è il nuovo album di Tropico, Linda Messerklinger debutta con il primo album solista “Anima_L”, il cantante toscano Konti Flowerchild si presenta con l’EP “Flowerchild”, nuovo album del pianista e compositore Arturo Stalteri.

Per fine anno Francesca Michielin potrebbe pubblicare il nuovo album di cui ha già pronte una ventina di canzoni e che potrebbe perciò essere addirittura doppio; nuovo album di Ron che conterrà anche il singolo “Abitante di un corpo celeste”.

Sul fronte internazionale il 6 agosto arriva “BTS, the best” dei BTS, l’eclettica arpista Brandee Younger debutta con l’album “Somewhere different”, il 20 agosto Lord arriva con l’album “Solar power”, il 27 agosto Onerepublic con “Human” e i Chvrches con l’album "Screen violence", il 3 settembre Imagine Dragons tornano con “Mercury act 1”, Bob Marley And The Wailers con “The capitol session '73”, il 10 settembre i Metallica con I due album “The Metallica blacklist” e “The black album remastered”, Ray Charles con il boxset “True genius” di sei cd e con registrazioni live inedite, Pat Metheny con “Side-eye NYC (V1.IV)”, James Blake con “Friends that break your heart”, il 24 settembre Natalie Imbruglia con “Firebird”, Badflower con “This is how the world ends”, “Northeast corridor: Steeely Dan live!” degli Steely Dan, l’acclamato primo album solistico di Donald Fagen dal vivo “The nightfly live”.

L’8 ottobre la cantautrice americana LP uscirà con l’atteso album “Churches” con 15 brani, il 15 ottobre i Coldplay escono con “Music of the spheres”, la cantautrice cubana multi-platino Camila Cabello con l’album “Familia”.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password