“SE MI VUOI” È IL NUOVO SINGOLO DEL DUO MVRTE

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 29/07/2021 in Musica e spettacolo da Felice Monda
Condividi su:
Felice Monda

MVRTE – “SE MI VUOI” È UN INNO ESTIVO CHE ESPRIME LA VOGLIA DI TORNARE A VIVERE SENZA VINCOLI

Se mi vuoi” è il nuovo singolo del duo MVRTE.

Il brano è un piacevole inno all’estate e rappresenta la voglia di rivivere la stagione senza più i vincoli che la pandemia ci ha imposto, limitando emozioni e pensieri in tutti gli ambiti.

Tra questi quello sentimentale, in cui anche la vicinanza fisica e tutto quello che prima era normale si è trasformato in un qualcosa di pericoloso a cui prestare attenzione. Siamo sempre stati tutti “connessi” con la vista e con l’udito, sacrificando però tutti gli altri sensi.

Da qui il racconto di una tipica “sbandata” estiva, in cui il protagonista viene rapito dalla bellezza di una ragazza e comincia a perdere il senno in maniera un po’ goffa ed eccessiva: un colpo di fulmine con tutti i suoi effetti collaterali!

In questo caso però mano a mano il nostro lui se ne rende conto e, gradualmente, capisce che il suo comportamento è “a tratti comico”, ma se lo fa andare bene ugualmente (“…e mi sta comodo“) sapendo che, spesso, questi amori estivi durano meno della stagione stessa.

MVRTE è un duo composto da Lele Cecchini e Nicolò Zarcone.

Lele ha un passato da dj e da sempre si occupa di produzione, partecipando alla scrittura di brani e arrangiamenti per diversi artisti.Il successivo avvicinamento al canto è avvenuto in maniera del tutto naturale.

Nicolò nasce come chitarrista con la passione per il rock-blues che coltiva fin da piccolissimo grazie all’influenza del fratello. Crescendo allarga i suoi orizzonti a nuovi ascolti e comincia ad approcciarsi alla musica Pop e alla scrittura di canzoni inedite.

Il progetto prende forma nel 2017 dall’incontro di questi due percorsi musicali completamente differenti, capaci di dare vita all’unione tra pop italiano e numerose influenze, tra le quali spiccano quelle elettroniche.

video link: https://www.youtube.com/watch?v=EfTjXjmDfpU

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password