ZU DI GIANLUCA TESTA E’LO ZUCCHERO CHE RIVESTE UNA MEDICINA SORPRENDENTE

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 01/02/2021 in Musica e spettacolo da Teatroformattivo Press
Condividi su:
Teatroformattivo Press
ZU di Gianluca Testa

ZU DI GIANLUCA TESTA E’LO ZUCCHERO CHE RIVESTE UNA MEDICINA SORPRENDENTE

 

Tra Intuizioni nate in luoghi improbabili e assonanze da poesia d’avanguardia, suggestioni orientali e start up occidentali,  ZU di Gianluca Testa ci racconta l’esigenza della semplificazione: la ricerca dell’unica condizione possibile per focalizzarsi su ciò che è veramente importante. La narrazione profonda e originale di questo eclettico artista è occultata da melodie orecchiabili e arrangiamenti pop che ti entrano in testa al primo ascolto, ma le sue suggestioni penetrano lentamente nell’inconscio grazie ad ancoraggi visionari ed equivalenze complesse, come lo zucchero che riveste una medicina sorprendente dall’emivita lenta.

YOUTUBE

https://www.youtube.com/watch?v=gYSUwR12ORo

 

LINK SPOTIFY ZU:

https://open.spotify.com/track/4x6tcmg3FKlgpEjSiUCY2r?si=kzsZh6VRRE23uGbZ8UxoUA

 

INSTAGRAM

https://www.instagram.com/gianlucatesta.eg/

 

FACEBOOK

https://www.facebook.com/gianlucatestapage

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password