Dove gli altri non arrivano ecco BgEat: da giugno food delivery & more by Damiano Vassalli & Andrea Togni

Ecco come Damiano Vassalli, 38 anni e Andrea Togni, 36 anni, raccontano la loro iniziativa...

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 21/05/2020 in Musica e spettacolo da LTC
Condividi su:
LTC



Ecco come Damiano Vassalli, 38 anni e Andrea Togni, 36 anni, raccontano la loro iniziativa, BgEat "Conosciamo bene la gente della provincia. Sappiamo quanto sia importante non fornire solo un semplice servizio di consegna cibo che sino ad oggi mancava del tutto. Vorremmo far sentire ognuno un po' protagonista. Troveremo il modo di far emozionare i nostri clienti. Abbiamo già un bel po' di idee". 

La collaborazione tra Damiano Vassalli, originario di Albino e Andrea Togni, di Villa d'Almè, nasce in provincia di Bergamo. Sono due professionisti dall'intrattenimento, un settore oggi completamente fermo. Non è un caso. BgEat è un servizio pensato per regalare un momento di felicità direttamente nelle case delle persone. 

"Abbiamo organizzato per ben cinque anni, dal 2015 al 2019, Bellavita, una delle serate estive più frequentate di Bergamo", raccontano. "Ogni sabato alla Cascina Due Torri, a Stezzano (BG), facevamo ballare migliaia di persone. Quella che era solo una cascina abbandonata è diventato un punto di riferimento per chi ha voglia di divertirsi. Con BgEat l'obiettivo in fondo è lo stesso, regalare sorrisi ed emozioni".

A giugno 2020 inizia l'attività di BgEat, food delivery and more. Il servizio di consegna cibo a domicilio attivo in provincia di Bergamo creato da Damiano Vassalli e Andrea Togni ha anche un 'sottotitolo' in italiano che subito spiega la particolarità di BgEat: "dove gli altri non arrivano". 

Infatti BgEat, che come simbolo ha una benaugurante cicogna, soprattutto su tutte quelle zone e quei paesi della provincia di Bergamo non coperti (né ora né in futuro) da altri servizi similari.

In sostanza, a partire da giugno 2020, grazie a BgEat si potranno ordinare comodamente da casa, i propri piatti preferiti dai già tanti ristoranti aderenti all'iniziativa. Dal sushi al semplice hamburger passando per il piatto gourmet. Ce n'è per tutti i gusti. 


L'elenco dei ristoranti aderenti a BgEat e la lista completa delle zone servite sarà disponibile nei prossimi giorni sul sito ufficiale di BgEat.

www.bgeat.it

www.instagram.com/bgeat_food_delivery/
www.facebook.com/bgeatdelivery/
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password