IL SANREMO MUSIC AWARDS AVENEZIA ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’ CON L’ASSOCIAZIONE BENEFICA “PAPA’ RENZO”

A Venezia il “Sanremo Music Awards” si è concluso all’insegna della solidarietà donando all’Associazione “Papà Renzo” di Venezia un gioiello di 30.000 euro della stilista cinese Elsa Jin e un quadro di Salvator Dalì

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 04/01/2020 in Musica e spettacolo da Nicola Convertino
Condividi su:
Nicola Convertino

La finale del “Sanremo Music Awards” quest’anno si è tenuta a Venezia, nella prestigiosa cornice dell’Hotel Hilton e oltre alle premiazioni della sezione “Giovani”, della sezione “Rising Star” e della sezione “Big Internazionali”, in accordo con l’Onlus “Papà Renzo”, è stato preventivato il prossimo evento veneziano; a Febbraio.2020, in una location da stabilire, il Sanremo Music Awards consegnerà gli “Awards” ai Big italiani del momento.

L’Associazione Papà Renzo, nella persona del Presidente Matteo Pizziol, ha presenziato alla manifestazione tenutasi all’Hotel Hilton prendendo in carica le due preziose donazioni; parliamo di un quadro di Salvator Dalì, donato dalla Dalì Universe attraverso il Cavalier Danilo Gigante dell’International Broker Art, e del prezioso gioiello del valore di 30.000 donato dalla stilista cinese Elsa Jin.

Queste donazioni saranno messe all’Asta nel giorno della premiazione dei Big italiani a Venezia e il ricavato sarà utilizzato per sostenere il reparto pediatrico di Venezia e per supportare la collettività del territorio veneziano.

Con questa manifestazione il Sanremo Music Awards si lega all’Associazione “Papà Renzo” per tutto l’anno 2020, devolvendo parte del ricavato delle iscrizioni dei ragazzi partecipanti alla Kermesse proprio all’Associazione veneziana.

Il prossimo evento del Sanremo Music Awards che si terrà a Venezia vedrà premiati i maggiori Big della canzone italiana del momento e un concerto del vincitore della sezione “Big Italiani”, il ricavato degli incassi andrà a beneficio dell’Associazione Papà Renzo che oltre ad aiutare il reparto pediatrico della città, utilizzerà la somma incassata per aiutare la popolazione veneziana che in questo particolare periodo ha subito dei danni irreversibili.

Venezia è stata scelta dal Sanremo Music Awards come location delle prossime finali del concorso proprio perché, nel mondo, è considerata la città più bella, quella più caratteristica, e questo ne fa la location ideale per un concorso che si snoda in tutto il mondo e abbraccia tutte le culture e le religioni.

La notorietà della città nel mondo porterà la manifestazione ideata dal Patron Nicola Convertino a essere ancora maggiormente conosciuta. Una fusione vincente tra arte, cultura, musica, movie, fashion e food.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password