“Casa mia” il primo singolo di TOX

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 13/07/2019 in Musica e spettacolo
Condividi su:

“Casa Mia” è il titolo del brano d'esordio di “TOX”, nome d'arte di Tommaso Caria, giovane cantautore Veronese (anno 1999).

“Ho scritto gran parte di questo brano mentre stavo studiando matematica, una delle materie nelle quali non ho mai eccelso, quando ad un certo punto è arrivata l'ispirazione per questa canzone”

“Casa Mia” è un brano dal mood allegro e spensierato.

L'Attesa dell'estate racchiude aspettative, desideri e sogni, più o meno consapevoli; un turbine di sensazioni e sentimenti talvolta contrastanti, che vanno dall'euforia alla paura della delusione circa il non raggiungimento della “felicità”.

L'estate non è solamente una stagione, è anche uno “stato” della vita, la ricerca del benessere, “Casa Mia” simboleggia il contenitore di quanto di buono ci riserva la vita.

“Nessuno sa come sarà l'estate imminente, ma l'importante è viverla, passarla bene!!”

 

Produzione Artistica: Alberto Rapetti e Rian Grigoletto presso ORANGE STUDIOS VERONA

  • Argomenti:
  • Tox

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password