Giovanni Caccamo "nel mondo", grazie a un Tour in tre continenti!

pubblicato il 08/02/2019 in Musica e spettacolo da Orazio Rizzo
Condividi su:
Orazio Rizzo

Il giro del mondo in musica: sarà questa l’esperienza che vivrà il giovane ed emergente cantante siciliano, Giovanni Caccamo, tour che lo vedrà impegnato quale “ambasciatore” della musica italiana e che segnerà una tappa decisiva nel percorso artistico dello stesso.

L’idea viene fuori dal successo dei due concerti del 2016, in occasione della manifestazione “Italia Amore Mio”, presso l’Istituto Italiano di Cultura a Tokyo, a Roppongi Hills e a New York, concretizzatasi in un tour, che viene patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e gli Istituti Italiani di Cultura, ha come mission la promozione della cultura Pop musicale italiana nel mondo, arte basata sull’incontro tra musica e parola.

Un viaggio internazionale che toccherà diversi Paesi, sette in tutto: dal mediterraneo, Tunisia, Algeria, Egitto, all’ Ungheria, per poi spostarsi all’ altro capo del mondo, Cile e Perù, città o capitali che ospiteranno l’Eterno World Tour / “La mia musica, il mio paese” Musica italiana e pop a 360°: oltre alla buona musica di Caccamo, il tour sarà anche occasione per riproporre una selezione di canzoni, appartenenti alla tradizione musicale italiana, diventate celebri in tutto il mondo, “Nel blu dipinto di blu” Modugno; “Caruso” Lucio Dalla; “Con te partirò” Andrea Bocelli; “Azzurro” Celentano; “Quando quando quando” Renis; “Pensiero Stupendo” Patty Pravo.

Giovanni Caccamo, che ricordiamo è modicano, - reduce dalla partecipazione al Festival di Sanremo 2019 come ospite in duetto con la grande Patty Pravo - partirà alla volta di Santiago del Cile il prossimo 21 marzo e terminerà il giro dei tre continenti al Cairo, in Egitto, il 27 giugno.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza