“Io,Alpino” di Annarita Campo sbanca su Youtube e Facebook

“Io,Alpino“ ha raggiunto un totale di 36.570 visualizzazioni

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 01/12/2018 in Musica e spettacolo da Antonio Zanzi
Condividi su:
Antonio Zanzi
Nella foto: La regista Annarita Campo

Quando parliamo di grandi numeri parliamo della regista Annarita Campo che ormai è veterana dei grandi risultati ma che con il suo ultimo film “Io,Alpino” ha sbaragliato qualsiasi previsione.
Il 2 novembre ha diffuso su Facebook il trailers del suo film e solo in un’ora è arrivato a 1.538 visualizzazioni ed in 3 ore soltanto a 2.666 visualizzazioni oltre a 150 condivisioni.
Ma non è finita lì. Il 3 novembre diffonde il Backstage del film che arriva in un solo giorno a oltre 2.500 visualizzazioni.
Adesso parliamo del film: “Io,Alpino” che viene diffuso contemporaneamente su Facebook e Youtube. Su Facebook raggiunge in soli 2 giorni 3.000mila visualizzazioni per poi superare in soli 20 giorni le 12.000mila visualizzazioni.
Infatti ad oggi siamo a circa 12.162 visualizzazioni con numeri che continuano a salire.
Giorno 29 novembre il film “Io,Alpino” su Youtube era fermo a 135 visualizzazioni ed improvvisamente sale in soli due giorni a 7.137 visualizzazioni e a 926 iscritti nel canale della South Pictures che ne contava soltanto 3.
La colonna sonora del film “Vann a pee” scritta dal famoso maestro Claudio Merli ha raggiunto in soli 24 ore le 3363 visualizzazioni.
Ma i grandi numeri non lì fa soltanto con i video legati ai suoi films ma su qualsiasi altro video parli della stessa.
Per celebrare i 24anni di carriera in questi giorni sono usciti 4/5 video di interviste di e attori attrici che hanno collaborato con lei, video tributi e vari e tutti hanno raggiunto dalle 2.000 visualizzazioni in su per un totale di 10.000 visualizzazioni e più.
I video messaggi di attori, attrici e tributi continuano a riempire le pagine dei profili ufficiali della regista Campo.
L’ufficio Stampa della stessa fa sapere che le sorprese per questo anno non sono ancora finite.

 

Nella foto: La regista Annarita Campo

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password