Il Circo Lidia Togni abbraccia la città di Palermo all’insegna della solidarietà

Il sindaco Leoluca Orlando incontra il direttore Vinicio Togni: “Intesa su iniziative sociali”

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 13/12/2017 in Musica e spettacolo da Valentina Corrao
Condividi su:
Valentina Corrao

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando accoglie il circo Lidia Togni in città. Martedì 12 dicembre il primo cittadino ha incontrato il direttore del Circo Lidia Togni, Vinicio Togni, per un colloquio di oltre un’ora che si è svolto a villa Niscemi, in ricordo del passato e del valore storico e culturale del circo Togni.

“Sono felice che tu, Vinicio hai deciso di essere cittadino di Palermo per questo periodo natalizio, ho grande stima per te e la tua famiglia, voi siete la cultura, la vera cultura popolare per niente anacronistico”, afferma il sindaco. Dopo saluti di rito il direttore del complesso circense, si è intrattenuto con il primo cittadino per proporre alcune iniziative dedicate alla città, per la città. E’ stato un vero incontro tra amici pronti a sposare iniziative per il settore sociale. Vinicio Togni al termine dell’incontro ha donato al sindaco un quadro commemorativo della sua vittoria rappresentando l’Italia al festival internazionale del circo di Montecarlo e per ricordare quanto Palermo è legata a Montecarlo.

Il Circo Lidia Togni resterà in citta per tutte le festività natalizie sino al 29 gennaio in Viale dell’Olimpo a Palermo, due spettacoli al giorno alle 18.00 e alle 21.15. La città di Palermo, sarà come Montecarlo, sede del celebre festival circense, dove sono state premiate le attrazioni presenti nella nuova produzione di casa Togni.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password