Fiorella Mannoia, triplicano i concerti speciali in omaggio a Lucio Dalla

pubblicato il 08/12/2013 in Musica e spettacolo da Redazione
Condividi su:
Redazione

A grande richiesta diventano tre gli appuntamenti nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Alle date del 23 e 28 dicembre si aggiunge una terza data: domenica 29 dicembre.

In queste tre serate, Fiorella Mannoia presenterà in esclusiva nazionale non solo gli undici brani che ha incluso in “A te”, l’album uscito il 29 ottobre, ma anche altri brani del repertorio di Lucio Dalla, per tre straordinari e irripetibili eventi interamente dedicati al cantautore bolognese.

Non poteva che intitolarsi “A Te” l’omaggio che Fiorella Mannoia ha voluto dedicare al grande artista. Il disco ha debuttato nella prima settimana di vendite subito al n.1 della classifica su iTunes e al terzo posto della classifica degli album più venduti.

Un nuovo, importante progetto che nasce dal desiderio di Fiorella di ricordare un artista che ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica italiana, ma soprattutto un amico, una persona a cui era legata da anni da un rapporto profondo di stima e affetto reciproci. Una persona che ha marcato il suo percorso artistico e personale che ha fortemente influenzato il suo modo di esprimersi.

Per la serata-evento, Fiorella Mannoia sarà accompagnata sul palco dai 30 elementi dell’Orchestra “Sesto Armonico”, alla cui direzione si alterneranno i Maestri Peppe Vessicchio, Pippo Caruso, Stefano Zavattoni, Marcello Sirignano e Paolo Buonvino e dalla sua band composta da Carlo Di Francesco, produttore dell’album “A Te”, alle percussioni, Davide Aru  alla chitarra, Fabio Valdemarin al pianoforte, Luca Visigalli al basso e Diego Corradin alla batteria.

Le prevendite per il concerto-evento del 29 dicembre nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma sono aperte dal 6 dicembre su www.ticketone.it, www.listicket.it e in tutti i punti vendita tradizionali. Info biglietti: www.fepgroup.it.  

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password