Grammy Awards: l’Italia non ha portato nulla a casa

In gara c’era anche Laura Pausini, per il miglior album Pop Latino

pubblicato il 13/02/2017 in Musica e spettacolo da Samantha Ciancaglini
Condividi su:
Samantha Ciancaglini

Grande delusione per gli italiani: nessun premio.
Proprio ieri ci sono stati i Grammy Awards, uno dei premi più ambiti negli Stati Uniti, una sorta di equivalente dei premi Oscar.
Quest’anno in gara c’erano anche gli italiani, con la nomination di Laura Pausini, come miglior album di Pop Latino. Il premio è stato consegnato al duo Jesse & Joy, i fratelli messicano-statunitensi Huerta con “Un besito mas”.

Purtroppo è andata male: a vincere tutto è stata Adele, conquistando i cinque premi più importanti, tra cui miglior album dell'anno e miglior album pop tradizionale.
E la prima artista che riesce a portarsi a casa la vittoria nelle tre categorie principali per la seconda volta: ha vinto infatti anche il riconoscimento per la migliore registrazione dell'anno, la migliore canzone dell'anno e la migliore interpretazione pop solista, tutti e tre per la celeberrima 'Hello'.

La cantante decide di dividere, letteralmente, il suo premio come miglior album, consegnandolo al Beyoncé "Sono molto grata, ma il miglior album è il suo, un lavoro monumentale e ben pensato, un lavoro prezioso in cui mette a nudo la sua anima".

Vincitore indiscusso della serata è David Bowie, portandosi a casa cinque premi postumi.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password