Niente compenso per Maria De Filippi al Festival di Sanremo 2017, ecco le motivazioni

"Mai chiesto un cachet dove sono stata ospite"

pubblicato il 06/02/2017 in Musica e spettacolo da Costanza Tosi
Condividi su:
Costanza Tosi

Perche' al Festival di Sanremo senza compenso? "In realta' io non ho mai preso un compenso in Rai, sono intervenuta sempre gratuitamente quando sono stata invitata, per una scelta ben precisa e vale anche per le trasmissioni di Mediaset: mai chiesto un cachet dove sono stata ospite". Lo ha detto Maria De Filippi in conferenza stampa alla vigilia della 67^ edizione del Festival.

Certo, "ritengo la mia partecipazione a Sanremo non quella dell'ospite, perche' sarebbe sbagliato dirlo, pero' ritengo anche che quando io faccio il mio programma io vi lavoro dalla A alla Zeta e lo ritengo un lavoro totale. In questo caso - ha spiegato - ritengo che il lavoro di Carlo e' il lavoro del Festival di Sanremo, la mia presenza e' esattamente quella di quando vado in altri programmi. Sono arrivata con scelte gia' fatte, canzoni scelte, ospiti gia' definiti, profili gia' scritti, fatto tutto, si trattava solo di gestirlo, e per quello ho applicato la stessa cosa di quando vado ospite. Ci vado raramente, e' un piacere andarci".

Questo quindi il motivo per cui la De Filippi ha rinunciato a qualunque compenso per questa partecipazione - ben diversa comunque dalle altre 'ospitate' - al Festival di Sanremo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password