Felicità, il ritorno in Tv di Pascal Vicedomini è un successo per Rai2

Ottimi ascolti per Felicità, la stagione delle buone notizie, il magazine del sabato mattina della Seconda Rete Rai

pubblicato il 10/08/2020 in Mediatech
Condividi su:
Pascal Vicedomini

L'estate 2020 è un periodo fortunato per Pascal Vicedomini. Dopo il successo della diciottesima edizione del suo Ischia Global Fest, nella quale egli ha dimostrato di saper organizzare una grande manifestazione aggregante in tempi di distanziamento sociale, meritandosi il plauso del rigorosissimo governatore De Luca e contribuendo alla ripartenza del settore cinematografico e del turismo sull'isola, ecco che è tornato in Tv, e precisamente su Rai2, con Felicità, la stagione delle buone notizie.

Magazine popolare in onda ogni sabato dall'11 luglio al 12 settembre alle 10.15, il programma sta ottenendo un gran successo di ascolti sulla rete diretta da Ludovico Di Meo, che ha dimostrato di avere intuito nel puntare su "Pascal".

Dieci puntate di una trasmissione "scacciapensieri e propositiva che intrattiene e racconta storie", ha dichiarato il conduttore a Sette del Corriere della Sera, con le "testimonianze di tanti personaggi che sono veri ambasciatori dell'Italia nel mondo". Al Bano, Peppino Di Capri, Edoardo Vianello, Pippo Baudo, Sandra Milo, Massimo Boldi e così via, senza dimenticare puntate omaggio come quella a Ennio Morricone, che ha visto intervenire personalmente anche un Premio Oscar di solito schivo come Giuseppe Tornatore.

La formula del programma - il cui capostruttura è Daniele Cerioni - dimostra di funzionare a meraviglia e lo share lievita, portando - lo dice il nome stesso - una ventata di felicità e leggerezza ai telespettatori, perché - come dichiara a Sette lo stesso Pascal - "gli spazi per il dramma sono già sufficienti in Tv". Amen. 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password