Rai1, Vita in Diretta Estate, "Lasciamo la Milo con il pesce in mano". Anzaldi: "Rai totalmente fuori controllo"

pubblicato il 08/07/2020 in Mediatech da Marco Zonetti
Condividi su:
Marco Zonetti
Il post del Segretario della Vigilanza Rai Michele Anzaldi

"Lasciamo la Milo con il pesce in mano". Con questa frase aulica, Andrea Delogu conduttrice della Vita in Diretta Estate su Rai1 assieme a Marcello Masi, dà la linea alla pubblicità dopo il collegamento con Sandra Milo e la figlia. Prima della dissolvenza, tuttavia, si rende conto della gaffe invereconda mentre il suo collega Masi si mette le mani nei capelli.

 Michele Anzaldi, Segretario della Commissione di Vigilanza Rai, agghiacciato come colui che scrive l'articolo, scrive su Facebook pubblicando il video della sequenza incriminata: "Lasciamo la Milo con il pesce in mano"... Questo è servizio pubblico pagato con i soldi degli italiani? Rai totalmente fuori controllo, occorre eliminare la pubblicità e ristabilire un livello accettabile di qualità".

Da notare che, per Andrea Delogu rappresentata dall'agente Beppe Caschetto e voluta espressamente dal direttore di Rai1 Stefano Coletta, La Vita in Diretta Estate rappresenta il debutto alla conduzione di un contenitore importante dell'Ammiraglia Rai. Finora i risultati sono stati tuttavia sottotono, con ascolti e performance Auditel inferiori alle aspettative. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password