Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ascolti Tv: Disastro Rai1, Stefano Coletta affonda l'Ammiraglia in prima serata

Caporetto dell'Ammiraglia Rai con Non Mollare Mai - Storie Tricolori. Male Maya e Diaco. Bene Liorni e Poletti

Condividi su:

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di martedì 2 giugno 2020 vedono un disastro colossale su Rai1 in prima serata, con il naufragio di Non mollare mai - Storie tricolori condotto da Alex Zanardi, che non va oltre l'8.4% di share (uno dei peggiori risultati della storia della Prima Rete dal 1954 a oggi) con 1.777.000 spettatori. A Canale 5 con La Cattedrale del Mare è bastato l'11.7% di share con 2.445.000 spettatori per vincere la serata, con Le Iene Show al secondo posto con l'11.1% e 1.945.000 individui all'ascolto.

Il passaggio di Stefano Coletta da Rai3 a Rai1 non sta dando buoni frutti all'Ammiraglia nel prime time, salvato praticamente dalle fiction e caratterizzato invece da imbarazzanti flop per quanto riguarda i programmi d'intrattenimento, non soltanto in replica, come dimostra il programma di ieri sera. 

Per quanto riguarda invece la fascia pomeridiana di Rai2, va male Io e Te condotto da Pierluigi Diaco - programma riconfermato quest'anno da Coletta - che arranca a un magro 10.2% di share con 1.493.000 spettatori, perdendo terreno rispetto all'esordio. Anche L'Italia che fa, nuovo programma pomeridiano condotto da Veronica Maya su Rai2, si ferma a soli 418.000 spettatori con il 3.6% di share, ennesimo problema per la Seconda Rete diretta da Ludovico Di Meo

Quanto invece alla fascia mattutina, si comportano bene UnoMattina condotto da Roberto Poletti e Valentina Bisti, che raggiungono il 20.1% di share con 1.169.000 spettatori e, a seguire, Italia Sì - Giorno per Giorno condotto da Marco Liorni che ottiene 1.555.000 spettatori con il 19.6% di share, risollevando lo slot orario decaduto nelle ultime deludenti settimane di Storie Italiane. 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook