Studio Celda

Consulenza Fiscale alle Azienda

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 08/07/2020 in Italia da Fabio Presti
Condividi su:
Fabio Presti

La parte burocratica riguardante una società o un’azienda deve essere, secondo gli obblighi previsti dalla legge, trascritta e rendicontata. Per gestirla al meglio e non avere problemi è indispensabile affidarne la gestione ad esperti del settore.

Sono loro che provvedono alla preparazione di tutta la documentazione riguardante le scadenze e studiano la soluzione più conveniente per pagare meno tasse e massimizzare i profitti, sempre nel rispetto delle normative.

I servizi contabili fondamentali per le aziende

Una delle figure maggiormente ricercate è quella del contabile. I servizi contabili aziendali sono infatti quelli che riguardano la contabilità e la fiscalità e mirano a mantenere i conti regolari. I contabili agiscono nell’interesse dell’azienda sempre tenendo conto della normativa vigente.

La presenza del contabile è dunque fondamentale per adempiere regolarmente a tutti gli obblighi. Lo specialista si occupa infatti di redigere i libri dei conti, di inserire tutte le entrate e le uscite, allegare le fatture di quanto è stato acquistato e di quando è stato commercializzato.

La figura del contabile può essere un singolo professionista oppure può fare parte di uno studio in cui sono riuniti altri professionisti che offrono servizi contabili alle piccole e medie imprese, ai lavoratori autonomi, alle società.

Sono abili nel gestire la parte finanziaria delle imprese, come ad esempio la certificazione unica, la compilazione delle dichiarazioni dei redditi, F24. Le competenze di questi esperti sono tali che fanno in modo di far sostenere a società e imprese costi ridotti al minimo e assicurare il massimo profitto.

Come funziona la contabilità ordinaria

Ogni impresa o azienda giuridicamente riconosciuta ha l’obbligo di redigere quelle che vengono chiamate scritture contabili. Ecco perchè ha bisogno di un esperto, quindi di un contabile che sa come redigere tutta la documentazione concernente l'aspetto finanziario per i soggetti per cui lavora.

Come stabilito dall'articolo 2214 del Codice Civile chiunque faccia impresa è obbligato a tenere un registro con tutta la contabilità. Inoltre, chi è in possesso di partita IVA hanno deve obbligatoriamente riepilogare tutto quanto viene movimentato.

Si tratta di un passaggio importante in quanto è su questo che alla fine di ogni anno vengono fatti i conteggi utili per la liquidazione.

In più, sempre secondo quanto stabilisce lo stesso articolo prima citato, una società ha l’obbligo di tenere il libro delle obbligazioni. Sempre secondo quanto stabilito dal Codice Civile, è anche obbligatorio redigere un elenco delle deliberazioni che co sono state durante le assemblee dei soci. Per tenerne conto bisogna allegare i verbali corrispondenti.

Per concludere, su tutto quanto l’azienda compie deve essere fatto un resoconto, ovvero devono essere trascritti i dati e le informazioni su acquirenti o venditori. Inoltre, ogni azienda ha anche l’obbligo di redigere il bilancio di esercizio per ogni anno di attività.

Se sei alla ricerca di servizi contabili aziendali affidati a Studio Celda, che offre servizi contabili e fiscali per piccole e medie imprese, società e lavoratori autonomi. Grazie ad un gruppo di professionisti, commercialisti e consulenti del lavoro a soddisfare le esigenze ed i servizi di cui ha bisogno un’impresa.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password