MonteNapoleone Vip Lounge

La lounge del distretto del lusso milanese che fa bene all'intera città

pubblicato il 11/09/2019 in Italia da Giorgio Nadali
Condividi su:
Giorgio Nadali

di Giorgio Nadali

Coco Chanel diceva che “Il lusso è una necessità che inizia quando la necessità finisce.” Per far fronte alle necessità di una clientela molto esigente nella città più visitata d'Italia - come ha ricordato il Presidente di Montenapoleone District, Guglielmo Miani - è stato presentato l'11 settembre il Montenapoleone Vip Lounge. Il distretto milanese del lusso, che si occupa anche di diverse iniziative legate alla solidarietà e di attrarre visitatori verso la città meneghina, con un ritorno di immagine utile anche ai distretti della città non legati al lusso. "Non lavoriamo solo per Montenapoleone, ma per la città. Se la città è fattiva le persone tornano e vivono esperienze speciali", ha detto Miani. Quindi un lusso solidale.  Una filosofia che sposiamo in pieno. Facendo crescere il lusso ne beneficiano tutti.  Non solo perchè l'animo umano non è fatto per la mediocrità, ma per il bello, il buono, il ben fatto e per ciò che lo eleva, anche in maniera concreta. Se sto bene io posso aiutare a stare meglio anche te. Non dimentichiamo che il vero vip è il super eroe che aiuta gli altri con le sue possibilità, gli indica la via per essere migliore e lo sostiene.          

Montenapoleone Vip Lounge è una porta aperta all’esclusività. E maggiore riservatezza per una clientela di alto profilo di passaggio a Milano. Nel Quadilatero della moda un progetto ad oggi unico al mondo, creato da MonteNapoleone District, per tipologia di servizi offerti, dal tax refund fino alla organizzazione di esperienze uniche, che possono essere personalizzate per soddisfare ogni desiderio.

Per accogliere la migliore clientela internazionale che visita l’area dello shopping più originale ed autentica al mondo, da un progetto di MonteNapoleone District nel 2015 è nata la MonteNapoleone VIP Lounge, la prima ad offrire un ventaglio di benefit ed esperienze uniche e personalizzate pensate in particolare per i clienti degli oltre centocinquanta Global Luxury Brand presenti nelle vie Montenapoleone, Sant’Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Borgospesso e Bagutta. Inclusi nel voucher di accesso, un servizio di concierge dedicato e una assistenza VIP negli aeroporti di Milano Malpensa e Linate per espletare le operazioni di check-in e rimborso IVA senza stress e code grazie alla collaborazione con Global Blue - partner con cui è stata creata la “Global Blue Suite” spazio di welcome esclusivo e rimborso - Planet, Tax Refund e Ferrari Tax Free For You. Uno spazio esclusivo e multifunzionale il cui accesso è riservato ai turisti internazionali con elevato potere d’acquisto alla ricerca di un “competitive advantage” nella capitale del lifestyle internazionale.

Per garantire maggiore riservatezza ed esclusività ad un numero esiguo di viaggiatori esigenti, la MonteNapoleone VIP Lounge cambia sede, ma non indirizzo, e si trasferisce all’ultimo piano del medesimo edificio di via MonteNapoleone 23. Un appartamento-gioiello nello stile degli eleganti palazzi tipici del centro storico di Milano, ristrutturato ad hoc dallo studio milanese Galante Menichini Architetti e arredato in collaborazione con prestigiose firme del design Made in Italy come Molteni&C, Flos e Budri. A rendere speciale l’attico, una terrazza che affaccia su via Montenapoleone: un angolo raffinato e silenzioso, dove la cura del verde è affidata a Rattiflora e gli arredamenti outdoor a Roda, che regalerà ai clienti una vista inaspettata e un’occasione di relax dalla frenesia della città.

"La nostra è la prima e unica lounge pensata per coccolare i clienti e offrire loro una gamma di servizi che non è mai stata resa disponibile in una sola volta e in un unico luogo. E’ la casa del nostro Distretto, un progetto di marketing territoriale che afferma il suo primato a livello internazionale", afferma Guglielmo Miani, Presidente di MonteNapoleone District. “Nasce come strumento di fidelizzazione dei ‘Very Important Client’ ai nostri brand, ma soprattutto al Quadrilatero come destinazione, che si posiziona ai primi posti delle classifiche internazionali in termini di afflussi e di livello di servizi resi a clienti sempre più esigenti”.

Nel 2018 il mercato del lusso è cresciuto del 5% raggiungendo i 1.200 miliardi di euro. La spesa per i cosiddetti personal luxury goods nel 2017 nel mondo è stata di 254 miliardi di euro e Milano si classifica all’ottavo posto, con 5,6 miliardi di euro (il primato è di New York con 24,7 miliardi, seguita da Parigi e Londra) [fonte: Bain&Company]. Nella classifica per Paesi, l’Italia è al terzo posto dopo USA e Giappone e Milano da sola genera circa il 10% del PIL del paese grazie a 6 milioni di turisti (+10% vs 2016). Il Quadrilatero della moda rappresenta il 25% del market share della Lombardia e il 12% del PIL della città. Il suo cuore pulsante, via Montenapoleone, si classifica come la quinta strada al mondo per fatturato per metro quadro con un passaggio di 25.000 clienti in target al giorno con un peso di circa il 36% rispetto alle altre vie di Milano. Qui si registra anche lo scontrino medio più alto: 1.809 euro interamente dedicati agli acquisti di tutto quanto è “fashion”.

A chi è abituato a spendere queste ragguardevoli cifre, la MonteNapoleone VIP Lounge offre una vasta gamma di esperienze “Money can’t buy” e mette a disposizione un concierge dedicato che si prende cura di ogni esigenza espressa dagli ospiti. La fidelizzazione di una clientela così sofisticata è per la Lounge una sfida che passa anche attraverso i nuovi strumenti tecnologici che facilitano il rapporto soprattutto con i più giovani - le nuove generazioni X e Y, i Millennial, rappresenteranno il 55% del mercato nel 2025 - in arrivo dai paesi extra europei, in particolare cinesi: MonteNapoleone District è ad oggi l’unico distretto del lusso in Europa ad avere un account ufficiale WeChat per lo sviluppo del turismo cinese on target. Secondo i dati Global Blue, nei primi sei mesi del 2019 il Tax Free Shopping nel Quadrilatero ha registrato un incremento delll'11% rispetto al medesimo periodo del 2018. In particolare, Montenapoleone con un +18% si riconferma la via prediletta dei Globe Shopper in visita a Milano che qui hanno fatto raggiungere allo scontrino medio il valore di 2.104 euro. I turisti cinesi continuano a rappresentare la prima nazionalità, ma nel primo semestre di quest'anno sono da segnalare importanti crescite degli acquisti Tax Free nel Quadrilatero da parte dei turisti arabi (+62%), americani (+36%) e di quelli in arrivo da Hong Kong (+36%).

I servizi inclusi nel voucher di accesso alla MonteNapoleone VIP Lounge di via MonteNapoleone 23 a Milano sono:

- Soggiorno in Lounge con la possibilità di sostare anche solo per una pausa dallo shopping o per un aperitivo

- Servizio concierge a disposizione anche per rispondere alle richieste più originali e in grado di organizzare esperienze esclusive su misura in base alle esigenze degli ospiti (personal shopper, fashion show e anteprime, incontri sportivi, serate di gala, servizi limousine, servizi di trasporto di valori, interprete…)

- WiFi connection, complimentary drink e postazioni lavoro

- Assistenza al VAT refund in città (con i nostri partner Global Blue, Planet e Tax Refund) e per Ferrari Tax Free For You service

- Cash back del refund con Global Blue, Planet e Tax Refund

- Deposito e trasporto del bagaglio in hotel o verso l’aeroporto di Milano Malpensa o Linate

- Personal shopping area per esperienze di shopping uniche

- Assistenza VIP - con persona dedicata - negli aeroporti di Milano Malpensa e Linate per le procedure di ottenimento Visto Uscire doganale su moduli delle società di tax refund

MonteNapoleone District

MonteNapoleone District rappresenta gli oltre centocinquanta Global Luxury Brand presenti nelle vie Montenapoleone, Sant’Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Borgospesso e Bagutta, valorizzando le eccellenze di alcune tra le realtà più importanti al mondo. L'obiettivo è di organizzare, pianificare e attuare eventi di varia natura, culturali, benefici e commerciali, utili all’incremento e alla qualificazione del commercio e dei servizi, sia nell’interesse degli associati sia dei loro fruitori. Nel far conoscere le prestigiose vie del Quadrilatero della moda, non solo come tempio dello shopping e del lifestyle, ma anche come luoghi in cui storia, tradizione, creatività e innovazione si fondono, ne accresce la qualità del servizio e dell’offerta per consolidare anche il primato di Milano a livello internazionale. A tal fine MonteNapoleone District coordina le boutique e incoraggia la formazione di un autentico spirito di collaborazione fra tutti gli operatori commerciali e turistici delle vie e non solo, creando partnership con hotel 5 stelle lusso, ristoranti, tour operator e società di servizi. Collabora inoltre con le Istituzioni cittadine, regionali e nazionali e lavora a stretto contatto con i media italiani e stranieri. Sotto la presidenza, dal 2010, di Guglielmo Miani è stato impresso un nuovo impulso che ha accresciuto e consolidato l'immagine del distretto quale shopping center di lusso a cielo aperto unico al mondo. Tra i benefit introdotti, la MonteNapoleone VIP Lounge, creata con la partecipazione di Global Blue - partner con cui è stata creata la “Global Blue Suite” spazio di welcome esclusivo e rimborso - Planet, Tax Refund e Ferrari Tax Free For You. A disposizione dei clienti delle boutique e di quanti siano alla ricerca di esperienze uniche e personalizzate e, inclusi nel voucher di accesso, un servizio di concierge esclusivo e la possibilità di spedire il bagaglio e i propri acquisti verso l'aeroporto di partenza. Grazie ai partner della lounge, i turisti extra-UE ricevono assistenza per espletare tutte le formalità di tax refund senza stress e code.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza