Gaia Gemmellaro - Teniamo in pugno il mondo

il nuovo singolo di Gaia Gemmellaro

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 10/02/2020 in Interviste da musicaedeventigroup
Condividi su:
musicaedeventigroup

E' uscito su YouTube e sugli store il nuovo inedito di Gaia Gemmellaro dal titolo "Teniamo in pugno il mondo" una canzone dove la musica e l’arrangiamento seguono con incalzante dolcezza la melodia e la scrittura del brano. Abbiamo incontrato Gaia per i lettori di Notizie Nazionali.it.

Quando hai decido di dedicarti alla musica e perché? Non ricordo un momento specifico, ho cominciato a cantare fin da piccola, ma essendo un po’ riservata, tenevo la musica solo per me stessa. All’età di 12 anni ho cominciato con l’appoggio dei miei genitori ad esibirmi anche fuori dal contesto familiare, avendo sempre più gratificazioni.  Quali sono stati i tuoi primi passi nel mondo della musica? Raccontaceli. Il primo concorso ha cui ho partecipato, per caso, perché non sapevo che mi papà mi aveva iscritto, è stato il Tour Music Fest (organizzato da Mogol). Ricordo ancora quel giorno quando ha chiamato al telefono la redazione, comunicandoci che dopo la selezioni provinciali e regionali ero stata selezionata tra i 12 finalisti a Roma. È stata un’esperienza molto bella e fondamentale per farmi capire, profondamente, che la musica era la mia strada. Dopo il TMF ho partecipato come finalista sia a “Sanremo junior” e sia a “ Vocine Nuove Castrocaro”, sono stata anche vincitrice Regionale di “Junior Talent Lab” un concorso organizzato da Mediaset per il programma televisivo “Tra Sogno e Realtà”. Contemporaneamente facevo i primi passi nel mondo della musica collaborando come solista in una orchestra sinfonica e quindi prime esibizioni live. Ma il concorso che mi ha dato lo slancio per intraprendere la mia carriera musicale è stato “La Vela D’Oro” nel 2017, vincendo sia il concorso e sia il premio della critica, con in giuria, Stefano Senardi e il maestro Umberto Iervolino, con il quale ho intrapreso una collaborazione per la produzione di diversi inediti. . Qual è il tuo genere musicale? Il mio genere preferito è il Pop, ma sono attratta da tutti i generi musicali. . Quali artisti hanno influenzato la tua scelta musicale? In ordine di tempo : Marco Mengoni, Sam Smith, Bruno Mars, Ed Sheeran, Ariana Grande, Ultimo, ecc…. . Ti stai già esibendo? Per adesso mi esibisco saltuariamente, quando sono ospite in qualche evento o per la promozione dei miei nuovi brani, anche perché sono al 5° anno del Liceo e devo completare per bene questo primo percorso di studi. . Che cosa nei pensi dei Talent Show? Croce e delizia, acqua e fuoco, gioie e dolori. I talent show, chiaramente sono diventati importanti e quasi fondamentali soprattutto per la visibilità che possono portarti. Il problema è che purtroppo sono sempre più “Talent Televisivi” e sempre meno “Talent Musicali”. Quando si decide di provarci e si ha la “fortuna” di avere l’opportunità di partecipare, bisogna sapere esattamente quale è il proprio percorso artistico e la strada che si vuole intraprendere. . Cos'è la musica per te? La Musica per me, è felicità. . Descrivi brevemente il tuo primo inedito. Dopo la bellissima esperienza del Festival di Castrocaro 2019, su RAI 2, ho pubblicato il singolo “Due passi nel mondo”, un pezzo solare e leggero, che parla di due ragazzi che appunto affrontano insieme i primi passi della loro storia d’amore, tra i ricordi di un giro in motorino, le parole di una lite che fanno male e i sogni che li accomunano.  Descrivi il tuo ultimo inedito Il brano "Teniamo in pugno il mondo" , ha come filo conduttore il mondo; il mondo inteso sia come natura che come rapporti umani e l’amore, amore per la vita , l' amore tra due giovani, che vivono le prime esperienze sentimentali, con la convinzione  di poter essere padroni del mondo come del proprio futuro.

http://https://www.facebook.com/gaiagemmellaroofficial

https://www.youtube.com/c/GaiaGemmellaro

http://https://open.spotify.com/album/1HJKpMzXvYsjw8NHZTcwXR

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password