Tassa sui contanti, il Governo ci ripensa: vittoria dei cittadini

Ritirato il provvedimento

pubblicato il 17/02/2015 in Economia da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Dopo le anticipazioni sullo schema di decreto che dovrebbe introdurre la fatturazione elettronica e lo scontrino digitale il Governo frena sugli strumenti per la lotta all’uso del contante. Nelle ultime riunioni per la messa a punto del decreto sarebbe, infatti, saltata l’imposta di bollo in misura proporzionale sui versamenti giornalieri in banca o alle poste superiori ai 200 euro. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password