Bancari. Assemblea dei gilet azzurri della FABI. Martedi 11 febbraio Lando Maria Sileoni a Palermo

Ipotesi d’accordo contrattuale ….ma non solo

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 06/02/2020 in Economia da Filippo Virzì
Condividi su:
Filippo Virzì

Martedì 11 febbraio alle ore 11 i sindacalisti FABI SICILIA si ritroveranno presso la sala congresso del San  Paolo Hotel di Palermo col proprio Leader Lando Maria Sileoni.
Il tema principale sarà quello di esaminare dettagliatamente l’ipotesi d’accordo raggiunta in sede ABI il 19  dicembre ultimo scorso.
“Siamo molto soddisfatti,  – afferma il Coordinatore FABI Sicilia Carmelo Raffa,-  del proficuo lavoro fatto dalla nostra organizzazione e dell’esito scaturito con la firma dell’ipotesi d’accordo raggiunta in ABI il 19 dicembre.
Però l’11 febbraio – precisa il sindacalista –  non verranno trascurati argomenti che preoccupano tutta la
categoria ed in particolare i siciliani e specificatamente le chiusure degli sportelli bancari e le mancate
assunzioni di giovani”.
“Siamo preoccupati, –  conclude –  Carmelo Raffa, delle scelte operate dai Gruppi Bancari e dalle Banche che  continuano a favorire la desertificazione dei nostri Comuni e per questo motivo i 400 quadri sindacali FABI  che saranno presenti in detta assise, indosseranno i gilet azzurri e ciò per tenersi sempre pronti ad intraprendere nuove battaglie”.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password