Banche: Fabi, su contratto risposte chiare o mobilitazione

Per Sileoni basta tatticismi

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 24/09/2019 in Economia da Filippo Virzì
Condividi su:
Filippo Virzì

“Si va verso una cabina di regia sulla digitalizzazione volta a definire due livelli di contrattazione, uno aziendale e uno nazionale: e questo e' un risultato positivo.

E' venuto il momento, da parte di Abi, di mettere pero' da parte i tatticismi, perche' vogliamo subito risposte chiare sui diversi argomenti della piattaforma a iniziare dalla parte economica, con la richiesta di 200 euro di aumento.

Nei prossimi incontri previsti a ottobre, saranno valutate le distanze e, se non ci saranno le condizioni per chiudere la vertenza, sara' mobilitazione e rottura".

Lo dichiara il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni. (ANSA)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza