Governo: Conte convoca CGIL , CISL e UIL per giovedì prossimo e l’UGL con i sindacati di base

Riforma fiscale, sindacati e imprese a Palazzo Chigi.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 22/07/2019 in Economia da Filippo Virzì
Condividi su:
Filippo Virzì

di Filippo Virzì 

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe
Conte, ha convocato le organizzazioni sindacali per giovedì prossimo, 25 luglio. Lo si apprende da fonti sindacali. Il primo appuntamento è fissato per le ore 16 quando il Premier incontrerà i vertici di Cgil,
Cisl e Uil. Successivamente, alle 16,45, seguirà un incontro con l'Ugl e le sigle sindacali di base. Al centro degli incontri, spiegano le
stesse fonti, i temi più rilevanti in vista della preparazione della manovra a cominciare dal fisco.

Il Presidente del Consiglio,  dopo l’incontro con i sindacati, vedrà alle 19 anche i rappresentanti di 10 sigle: Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, Casartigiani, Confartigianato, Cna, Confapi, Ance, Confedilizia e Federmanager.
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password