Francia, treno TGV deraglia, undici morti

L'incidente nelle vicinanze di Strasburgo durante un collaudo

pubblicato il 15/11/2015 in Dal Mondo da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino
Courtesy Emergenza 24

Francia senza pace, con la sciagura ferroviaria avvenuta ieri. Smentito il collegamento con i fatti di sangue accaduti a Parigi.

Quello che doveva essere un collaudo sperimentale per un esemplare del conosciuto TGV, il treno ad alta velocità transalpino, è finito in tragedia a causa di un incidente, il cui bilancio finora ammonta a undici vittime.

Nel pomeriggio di ieri un convoglio, mentre veniva sottoposto ad un test di prova, è deragliato a Eckwersheim, nei dintorni di Strasburgo, all'altezza di un ponte finendo nel canale fluviale sottostante. Secondo le prime informazioni rilasciate dalla Scnf, la società ferroviaria d'oltralpe, il deragliamento è stato causato dall'alta velocità, che poco prima aveva sprigionato un incendio sul mezzo.

Oltre 200 tra pompieri e militari del Servizio Dipartimentale Incendi e Soccorso insieme al servizio di soccorso pubblico Samu coordinati dalla Sécurité Civile per intervenire sul disastro, intervento difficile a causa della zona e del parziale affondamento di molte carrozze nel canale.

A bordo del treno, che non era commerciale e che non aveva fatto salire passeggeri in quanto sperimentale, vi erano una cinquantina di tecnici, a quanto pare molti accompagnati da familiari tra cui molti bambini: uno dei motivi che ha fatto alzare il numero delle vittime e feriti, che ammonterebbero a dodici anche se alcune fonti parlano di ben ventotto infortunati gravi e leggeri. Una notizia che ha fatto scattare un'inchiesta interna riguardo alla presenza di persone estranee al test, a causa di un'autorizzazione mancante per i familiari, tra cui alcuni bambini, a bordo del treno.

Nessun collegamento con gli attentati avvenuti a Parigi, che per un momento dopo i tragici fatti avvenuti nella capitale hanno rivissuto con l'incidente ferroviario: la Prefettura di Strasburgo ha smentito categoricamente un coinvolgimento con i crimini parigini, per quello che alla luce delle informazioni è un disastro ferroviario tecnico.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password