Incidente ferroviario in Russia: almeno 6 morti

Decine di feriti

pubblicato il 20/05/2014 in Dal Mondo da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

E' accaduto stamane l'incidente ferroviario che in Russia, sulla tratta Mosca-Kishinev, ha causato la morte di 6 persone e una cinquantina di feriti. Lo scontro è avvenuto tra un treno merci e un convoglio passeggeri a circa 80 chilometri dalla stazione ferroviaria di Mosca. Ad annunciarlo un comunicato del consorzio statale ferroviario russo confermato dal ministero dell’Emergenza di Mosca. L’incidente è avvenuto nel tratto ferroviario fra le città di Bekasovo- Naro-Fominsk nella parte sud occidentale della capitale russa. Sul treno viaggiavano circa 400 persone. Secondo Il dipartimento dei Trasporti del governo di Mosca a provocare l’incidente sarebbe stata una rotaia che ha causato il deragliamento delle carrozze del convoglio merci, che sono improvvisamente finite contro le ultime vetture di un treno passeggeri in transito in direzione opposta. Secondo un’altra versione dell’incidente, resa nota dal Comitato investigativo russo, invece, a causare la tragedia sarebbe stato un container che si è scollegato dal convoglio merci urtando tre carrozze del treno passeggeri.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza