Una nuova pagina sull'esplorazione. Il rover Perseverance è su Marte

pubblicato il 19/02/2021 in Dal Mondo da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

11 minuti di distanza dall'evento, in ritardo a causa del ritardo delle comunicazioni fra Marte e la Terra: ma il rover Perseverance ha toccato il suolo di Marte, pronto alla nuova esplorazione spaziale.

Cercherà tracce di vita passata e a raccogliere i primi campioni del suolo marziano che nel 2031 saranno portati sulla Terra da una staffetta di missioni nella quale l’Italia ha un ruolo importante.

Dal centro di controllo una standing ovation per l'arrivo su Marte del quinto rover della Nasa.

Le prime immagine sono state inviate poco prima di toccar il suolo.

 

Fonte: Ansa

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password