Cadice, 4 italiani massacrano di botte giovane spagnolo: è in gravi condizioni

Prima un pugno in pieno volto, poi un violento calcio in testa: arrestati gli autori della violenza

pubblicato il 25/05/2019 in Dal Mondo da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Quattro itliani sono stati arrestati dalla polizia di Cadice in Spagna quali presunti responsabili di una rissa degenerata in un pestaggio di un giovane spagnolo, così come testimonia un video ora all'attenzione delle forze dell'ordine.

Il ragazzo colpito si trova ricoverato in gravi condizioni a seguito dei colpi ricevuti ed in particolare per un violento pugno in pieno volto che l'ha fatto cadere a terra per poi ricevere un violento calcio in testa che gli ha fatto perdere i sensi e restare incosciente.

Non sono note le cause della rissa.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza