Alabama, approvata legge contro aborto: vietato anche in caso di stupro e incesto

Dopo la Camera, anche il Senato dice sì alla nuova legge

pubblicato il 15/05/2019 in Dal Mondo da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
Manifestazioni anti-aborto in Usa

Il Senato dell'Alabama ha dato parere positivo e votato sì dopo il passaggio alla Camera alla nuova legge sull'aborto che lo vieta in qualsiasi caso o condizione, anche a seguito di stupro e perfino incesto.

Unica eccezione quando ci si trova davanti ad una situazione in cui si rischia la salute della madre.

Ora la palla passa alla governatrice repubblicana Kay Ivey - che non si è ancora pronunciata - ma che resta da se mpre su posizioni fortemente anti aborto.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza