Aggressione al Louvre : l’uomo ha urlato “Allah Akbar “

Aggiornamenti sull’aggressione del Louvre

pubblicato il 03/02/2017 in Dal Mondo
Condividi su:

L’uomo che ha tentato di forzare il blocco nel corridoio delle boutiques del Carousel al Louvre nel tentativo di passare con la forza nel corridoio ha gridato “ Allah Akbar”  il grido di preghiera musulmano e ultimamente grido di guerra dei terroristi islamici, ha fatto sapere il prefetto di Parigi Michel Cadot.

Il militare francese facente parte dell’operazione di sicurezza  “Sentinelle” ha risposto aprendo il fuoco e colpendo lo sconosciuto con cinque colpi di pistola al ventre.
L’aggressore adesso è in ospedale gravemente ferito mentre il militare risulta leggermente ferito alla testa.
Dopo alcune verifiche è stato accertato che l’uomo non aveva esplosivi nella valigia 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password