Riappare Fidel Castro

Il leader cubano è riapparso dopo nove mesi in una scuola elementare dell'Avana

pubblicato il 08/04/2016 in Dal Mondo da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli
Morto Fidel Castro?

La sua ultima apparizione pubblica risaliva al luglio 2015, e adesso dopo nove mesi di ritiro, il leader della rivoluzione cubana è tornato a farsi vedere in una scuola  dell'Avana per celebrare il 86 ° anniversario della nascita di Vilma Espin, sua cognata ed  eroina della rivoluzione, morta nel 2007.

Castro pare essere in forma con i suoi 90 il 13 agosto,  nella sua casa riceve regolarmente personalità e capi di stato amici, secondo i media che regolarmente inviano delle foto di questi incontri.

Nel corso dell’incontro con i bambini, è  rimasto sempre seduto parlando della scuola primaria e della sulla generosità del sistema scolastico cubano, secondo le immagini trasmesse dalla televisione di stato : "Sono sicuro che in un giorno come oggi, Vilma sarebbe molto felice che io sia venuto: ha sacrificato la sua vita, chi muore durante la lotta rivoluzionaria lascia la sua energia chi resta” ha detto Fidel Castro,

Questa visita  arriva pochi giorni prima del Congresso del Partito comunista, il 16 aprile, e dopo una lunga lettera critica, "Fratello Obama" scritta dopo la storica visita del 20 marzo al 22 all'Avana del Presidente degli Stati Uniti. Sulla scia dello spettacolare riavvicinamento iniziato alla fine del 2014 tra i due Paesi, Barack Obama è stato poi chiamato a "seppellire l'ultimo vestigio della Guerra Fredda." "Non abbiamo bisogno che l'imperialismo  ci faccia dono  di nulla",  ha risposto nella sua lettera l'ex leader Maximo, che ha ceduto il potere nel 2006, dopo mezzo secolo a seguito di alcuni  interventi di chirurgia al fratello minore Raul.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password