Spagna, incidente bus Erasmus: italiani tra le vittime

Almeno sette dei tredici morti potrebbero essere connazionali

pubblicato il 20/03/2016 in Dal Mondo da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino
Courtesy Emergenza24

Strage stradale in Catalogna.

La Farnesina ha confermato la triste notizia che nell'incidente avvenuto oggi in Spagna ci sono vittime italiane: il Consolato italiano di Barcellona sta ancora lavorando sulle generalità e l'esatto numero dei coinvolti, che potrebbero essere fino a sette secondo i media spagnoli.
La Farnesina per le famiglie dei connazionali ha attivato l'Unità di Crisi al riguardo, che risponde al numero +3906 - 36225.

Il terribile scontro tra un'auto e un autobus Erasmus, a bordo del quale erano presenti 57 studenti di varie nazionalità, è avvenuto oggi in località Freginals, nella regione spagnola della Catalogna e al momento segna il triste bilancio di tredici morti e ventitrè feriti, molti dei quali in gravi condizioni,ricoverati in vari ospedali della regione.

QUI la ricostruzione dell'incidente.

Un team di investigatori forensi della Polizia spagnola sta lavorando all'esame delle vittime per accertare quanto prima possibile le loro generalità: un compito ingrato e difficile, in quanto alcuni corpi sono rimasti straziati durante l'impatto e sono stati estratti dal mezzo pesante con molte difficoltà.

Intanto sono arrivati vari messaggi di vicinanza alle vittime, tra cui spicca quello di Enrico Letta, che anche a nome della PSIAParis School of International Affairs at Sciences così si è espresso  dal suo profilo twitter:

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password