La storia del Parrozzo, l'antico pane natalizio dei pastori

Il dolce simbolo dell'Abruzzo grazie a Luigi D'Amico e Gabriele D'Annunzio

pubblicato il 19/12/2014 in Curiosità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Il Parrozzo nasce ed affonda le sue origini nella società agricola.
Era un antico pane delle mense contadine che i pastori abruzzesi ricavavano dalla meno pregiata farina di mais e che veniva poi cotto nel forno a legna. Nacque come dolce natalizio negli anni Venti per iniziativa del pescarese Luigi D’Amico, titolare di un caffè del centro che ebbe l’idea di renderlo dolce e di produrlo nel suo laboratorio, rielaborando la ricetta senza stravolgerne le caratteristiche originali: infatti s’ispirò all’antico pane delle mense contadine utilizzando anche uno stampo a forma di cupola che ricordasse appunto le pagnotte contadine.Continua a leggere....

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password