LA RISCOPERTA DELLO SHOPPING FISICO, CON BUYU

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 22/09/2021 in Curiosità
Condividi su:

Lo shopping è ormai considerato un rimedio allo stress. Difatti, acquistare qualcosa di nuovo, che sia un abito o un paio di scarpe aiuta ad alleviarci dalle sensazioni negative che viviamo nell’arco della nostra routine. A quante è capitato di porre rimedio ad una giornata stressante con una intensa sessione di shopping?

Gli acquisti aiutano a distrarsi dai pensieri angoscianti anche se per poco! Passeggiare con le amiche o semplicemente regalarsi un momento per sé in un centro commerciale o presso uno shopping district, ci permette di ridurre lo stress ed aumentare la nostra stessa autostima.

Negli ultimi anni purtroppo abbiamo perso tale abitudine a causa delle varie restrizioni. In effetti, la pandemia, avendo impresso una forte spinta alla digitalizzazione per ragioni di distanziamento sociale, ha contribuito ad intensificare l’utilizzo delle varie piattaforme ecommerce. Come noi tutte sappiamo, la praticità dello shopping online molto spesso si accompagna ad una serie di problematiche.

A quante è capitato di vedere online un vestito strepitoso per poi scoprire che non è della nostra taglia o vestibilità una volta consegnato a casa? Tutto ciò, ci ha fatto dimenticare la sensazione che si prova quando tocchiamo con mano i tessuti, interagiamo con la forza vendita di un negozio o ci proviamo gli articoli nei camerini.

Grazie a una nuova app però è possibile riscoprire il piacere dello shopping fisico! BuyU nasce difatti dall’esigenza di risollevare le sorti del retail fisico in Italia promuovendo una user experience phygital - dal digitale al fisico. L’app è utile sia per l’esercente che con la sua presenza in piattaforma può essere facilmente raggiungibile, sia per l’utente finale che ha la possibilità di trovare esattamente quello che sta cercando in modo rapido.

A seguito di una registrazione l’utente può ottimizzare i tempi di ricerca e di acquisto navigando online fra migliaia di prodotti pubblicati dai negozi circostanti e concludendo poi l’acquisto nel negozio fisico. L’applicazione è strutturata per essere un motore di ricerca dove il negoziante allestisce la propria vetrina social e il cliente che visiona l’articolo tramite l’app, completa l’acquisto in negozio, creando del flusso fisico in quest’ultimo.

In effetti, attraverso i vari filtri di ricerca potete trovare tutto ciò che desiderate presso le vostre vicinanze mentre, attivando il servizio di geo-localizzazione, verrete condotte direttamente al punto vendita. Inoltre è presente anche una chat dove l’utente può interagire con i negozianti chiedendo informazioni varie in merito agli articoli.

Se siete invece delle shopping addicted e non vedete l’ora di mettere le mani sul capo che avete adocchiato, potete prenotare il prodotto per 24 ore. Avete capito bene! Nessuno potrà rubarvi sotto gli occhi l’ultimo paio di scarpe della vostra misura. Il tutto è pensato per rendere l’esperienza di acquisto più fluida e coinvolgente sintetizzando due mondi diversi che cercano di coesistere lottando fra loro: il commercio fisico e il commercio online.

D’altronde non si può costruire un futuro senza conoscere o escludere il passato, e per BuyU l’innovazione è immaginarli insieme.
Cosa aspetti? Riscopri anche te il piacere dello shopping fisico con BuyU!

https://www.buyu.it

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password