Nunzio Bellino, l'uomo elastico la sua immagine per l'azienda Patea che esporta il Bergamotto nel mondo

L'artista e personaggio tv ha realizzato alcuni scatti fotografici con i prodotti dell' azienda calabrese, eccellenza tutta italiana

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 28/08/2021 in Curiosità da Redazione
Condividi su:
Redazione

Estate Vip per Brancaleone e dintorni alla scoperta della Calabria più bella Non solo semplici vacanze tra spiaggia , sole e mare a Brancaleone per l’estate 2021 che si è rivelata davvero vip . La piccola località turistica calabrese , che si affaccia sullo Jonio , continua la promozione dei suoi luoghi più belli e ricchi di cultura e storia . Da qualche anno , a scegliere Brancaleone , è’ anche l’attore Nunzio Bellino personaggio tv e noto come l’uomo elastico : anche lui dopo Emanuela Tittocchia ha prestato la sua immagine per i prodotti pregiati targati Patea. L’azienda agricola Patea nasce da una vera passione di famiglia, lavorando, trasformando e commercializzando il BERGAMOTTO, con impianti sofisticati per garantire un prodotto di altissima qualità. Non a caso l’azienda è un’eccellenza della produzione, confermata da molteplici certificazioni. Gli Olii essenziali ottenuti dai Bergamotti sono commercializzati in tutto il mondo per impiego di cosmesi, profumeria e come aromatizzanti di prodotti alimentari. Prodotti naturali, freschi e senza conservanti. Nunzio Bellino è un attore e personaggio tv italiano, conosciuto come l’uomo elastico ospite di Eleonora Daniele a Storie italiane su Rai1 e di diverse trasmissioni. Il suo nome è arrivato alle cronache internazionali con il cortometraggio “ Elastic Heart diretto da Giuseppe Cossentino che racconta la storia della sua vita e la sua rara patologia, la Sindrome di Ehlers- Danlos che ha girato il mondo. L’attore e personaggio televisivo è entusiasta dei prodotti “ Patea ed aggiunge ”: “ Ho assaggiato il succo di clementine, bergamotto e melograno al latte di mandorla. Tutti buonissimi, naturali e senza conservanti, ancora meglio per me che ho una patologia rara e devo stare attento all’alimentazione usando prodotti della madre terra”. Inoltre, Bellino è impegnato nel sociale contro ogni forma di violenza, bullismo e discriminazione.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password