PASSIONI SENZA FINE: I SEI PERSONAGGI CULT NATI DALLA PENNA DI GIUSEPPE COSSENTINO

Ecco i personaggi nati dalla geniale mente di Giuseppe Cossentino di una delle serie italiane caposaldo della serialità web e radio vincitrice di tanti Oscar e premi internazionali

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 06/08/2020 in Curiosità da REDAZIONE
Condividi su:
REDAZIONE

Prendi un quartiere chic di Napoli, famiglie dell'alta borghesia della Napoli bene, un gruppo di personaggi che sembrano usciti da un romanzo di Liala e il gioco è fatto.

Nel pieno dei primi anni della crisi economica agli inizi del 2011  arrivò  Passioni Senza fine  che si impose nel panorama web e radio  l'estro geniale dello sceneggiatore e regista Giuseppe Cossentino, definito da Vittorio Sgarbi nel contesto della premiazione del Napoli Cultural Classic, il futuro Fellini.

Con grande intuizione Cossentino trasforma una serialità per internet, in una fiction cult e d'avanguardia recuperando il classico radiodramma con i new media e vincendo addirittura l'Oscar italiano del web. Gli archetipi della commedia romantica ci sono tutti, sfumando il piu' delle volte nel puro melodramma tra  amori, tradimenti, coppie scoppiate, droga, conflitti  epici tra donne e tra classi sociali, prostituzione,  omofobia, transfobia, abusi sessuali, stupro, pedofilia, terrorismo e violenza domestica. Di tutto e di piu'.  Ed è attorno alla Napoli bene e all'alta società imprenditoriale partenopea che ruota il circo ipnotico fatto di baronesse annoiate, intrighi di potere, arrampicatrici sociali. Che dovrà succedere piu' per il decimo anno della serie? Intanto, ecco la mini- classifica dei 6 personaggi piu' riusciti.

 

Virgili.jpg

In foto al centro l'attrice Maria Rosaria Virgili con l'attrice Katia Tannoia e 

l'attore Antonio Vitale.

Giovanni Caso e Imma Pagano (3).jpg

In foto l'attore Giovanni Caso con Imma Pagano

GINEVRA DE SANTIS - VOCI DI MARIA ROSARIA VIRGILI E IMMA PAGANO

Feroce. Ferocissima. Arrampicatrice sociale d'eccellenza. Una moderna Cassandra  che prevede sventura. Di umili origini, madre possessiva ma allo stesso tempo dotata di un amore viscerale per i figli. All'inizio il ruolo è stato affidato ad un'intensa attrice come Maria Rosaria Virgili capace come poche con disinvoltura di spingere il tasto della perfidia mescolata ad ad una grande verve brillante, mentre nella nuova edizione ritroviamo un'altra attrice eccezionale di notevole bravura che di teatro ne mastica Imma Pagano. Epici i confronti con la nuora Laura, il marito Cosimo tra tradimenti, colpi di scena, amori giovanili e risvolti lesbo. Semplicemente sublime. MONUMENTALE.

 

Nunzio bellino passioni.jpg

SANDRO DE SANTIS - VOCE DI NUNZIO BELLINO

Un bambino dolcissimo ed ingenuo. Intrigante la storia che coinvolge questo personaggio. Inizialmente figlio adottivo di Laura e Walter si scopre essere un De Santis a tutti gli effetti, in quanto frutto di una relazione passata di Fabio De Santis,( Voce di James La Motta) fratello di Walter e di Manuela ( Voce di Anna Soares De Oliveira) , un amore brasiliano. Un intrigo andato male della megera Ginevra De Santis ma questa è tutt'altra cosa. L'apice di questo personaggio tocca quando Sandro interpretato con indicibile naturalezza e bravura dall'attore  e personaggio Nunzio Bellino viene abusato da un prete pedofilo e Ginevra gli uccide la madre naturale con un colpo di pistola. Sandro è di sicuro nel cuore degli ascoltatori che ancora oggi a gran voce chiedono un suo ritorno e della sua famiglia. 

 

Guendalina Tambellini.jpg

 

LAVINIA BIANCO - VOCE DI GUENDALINA TAMBELLINI

 

Sensuale al limite dell'orgasmo.  E' uno dei personaggi che ha segnato la storia di Passioni Senza fine. Puttana nell'anima, la seducente Lavinia seduce Walter  il marito di sua sorella Laura. Questo fantasmagorico personaggio è sicuramente il piu' discutibile in quanto responsabile anche dello stupro della sorella colpo di scena degno di nota,  nel corso delle puntate della mitica prima edizione dove il pubblico ha scoperto che è stata lei a ingaggiare l'instabile Damiano Marasco. Per tanti anni questo ruolo è stato interpretato con naturalezza e maestria dall'attrice Guendalina Tambellini.

 

Giovanni Rosa.jpg

 

FLAVIO BUONOCORE - VOCE DI GIOVANNI ROSA


Flavio  è apparentemente un personaggio collante della storia di Passioni Senza fine. Titolare di PASSIONS l' 'ex locale di Lavinia Bianco e cugino di Brando e Fabrizio ( voci di Fabio Sacco)  Il clichè del personaggio gay è dietro l'angolo, ma chi se ne importa, la vita lo abbraccia e spesso lo strozza. Sfortunato in amore,  ama Roberto ma il loro sentimento è ostacolato in primis dal  padre omofobo  Ernesto, poi da Adelaide instabile  sorella di Roberto  dal rapporto al limite dell'incesto fin quando il fidanzato  non arriva addirittura ad  innamorarsi della madre di lui.  La magistrale interpretazione dell'attore  Giovanni Rosa  rende questo personaggio vero allontanandosi da qualsiasi chichè.

Patrizia Schiavo.jpg

FRANCOISE DUBOIS - VOCE DI PATRIZIA SCHIAVO

Una pazza  sicuramente sopra le righe.   Futura moglie di Brando è sicuramente ricordata per la scena cult dove ammazza l'intera famiglia Buonocore completamente sbarellata si fa esplodere insieme al fidanzato per separarlo per sempre da Ginevra. 

Questo personaggio fuori da schemi è stato interpretato dall'attrice internazionale  di straordinaria bravura  Patrizia Schiavo.

 

Anna Calemme.jpg

 

LA BARONESSA MATILDE - VOCE DI ANNA CALEMME

Uno stile recitativo unico e suadente, la baronessa Matilde  ha lasciato un qualcosa tra la grande pletora  di personaggi. del microcosmo della serie. I colpi di testa improvvisi come la passionaccia per un uomo molto piu' giovane di lei che scopre essere il fidanzato della figlia Paola. A dare voce e anima a questo straordinario e raffinato personaggio è stata l'attrice e cantante internazionale Anna Calemme, voce elegante  di Napoli nel mondo. 

Walter e  Irene.jpg

IRENE COPPETA - VOCE DI ELEONORA LENTINI

Una moderna Cenerentola che dopo la morte della madre per un male incurabile si è ritrovata  nel buio piu' totale, con il padre Umberto deplorevole. visicito e violento che la mette sulla strada della prostituzione sin da bambina, interpretato da un'eccellente Massimo Ferroni D'Andrea, star italiana di Una Vita, Soap Spagnola di grande successo.  Tra prostituzione, night club e spogliarelli fa il salto di qualità con il medico bonazzo Walter De Santis ( voce  c dell'attore e doppiatore Patrizio Pelizzi)che le salva la vita vivendo un amore da favola in stile Pretty Woman. Una parabola ardita che spesso sterza nel dramma. Irene ha la voce inconfondibile, dolce e delicata dell'attrice Eleonora Lentini entrata nel cuore dei fan. 

 

 

Recensione di Caterina Musella

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password